Utente 365XXX
Salve sono un ragazzo di 22 anni. Ho un problema che mi porto avanti da anni. Vedere gli altri coetanei accrescersi fisicamente mentre io crescevo solo in altezza é stato devastante per un periodo. Ora convivo con questa mia condizione ma la mia curiosità arde ancora. Per vergogna o per negligenza ho sempre trascurato la mia condizione cercando di ripetermi che non era niente, che prima o poi sarebbe toccato anche a me. Ma ogni anno che passa le mie speranze si affievoliscono. Presento un altezza nella norma anche essendo magro per costituzione seppur mangiando.. Non ho neanche un accenno di barba nemmeno di peluria anche se sono d carnagione chiara e biondo pero non mi sembra normale, ho peli sul pune ma non in abbondanza, sulla pancia e sul petto zero peli tanto meno sulle cosce, sulle caviglie invece si tranne che sui polpacci. Ho un viso da fanciullo ossia guance rotonde anche essendo magro e lineamenti da bambino. Dimensioni sessuali discutibili e durante l eiaculazione ce poco sperma e appare trasparente. Chiedevo un consiglio su come dissolvere i miei dubbi e un ipotetica cura da verificare con un medico . Grazie. Ps: A livello psicologico tutto ok, sto per laurearmi in economia presso Univerona

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
si impone assolutamente visita da esperto collega. Andrologo od endocrinologo, ma che sia bravo. Il consiglio è questo e la cura gliela prescriverà il collega.