Utente 365XXX
Buongiorno a tutti, sono anni che cerco di capire che cosa posso avere sul glande ma ancora non ho capito se si tratta di un problema batterico, virale, di origine micotica o semplicemente una specie di dermatite da contatto o da alimento. Ogni 6 mesi circa, mi viene tipo una macchietta rossa in alto a sinistra sul glande. La macchia è singola, non in rilievo, non prude, non fa male, appare come se ci fosse una desquamazione della pelle ma in realtà al tatto è normale e ha una circonferenza di meno di un cm quadrato. Ho provato creme, antistaminici, antimicotici topici, preso diflucan, sempre con scarsi risultati, di solito dopo un mese si affievolisce e se ne va, forse le creme antimicotiche hanno fatto qualcosa, ma non ne sono sicuro. E' un problema solo estetico, ma il fatto che mi si ripresenti sempre mi da ansia.
Non mi sembra Herpes, se c'è qualcuno che possa darmi qualche suggerimento....vivo all'estero e qui i dermatologi sanno ben poco.
Volendo posso postare delle foto.
Grazie a tutti.
Marco
[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente,
Quando si presenta nello stesso punto una macchia di natura da determinare sul glande, diciamo che è molto improbabile che si tratti di un'infezione.
Le diagnosi differenziali che debbono essere computate all'atto della visita sono eminentemente di natura immunologica è benigna quali la psoriasi o una balanite plasmacellulare zoon in via di formazione.
Ovviamente da qui non possiamo aggiungere null'altro di utile e le consigliamo la visita dermatologico venereologica per la diagnosi di certezza.
Cordialità.