Utente 328XXX
Salve.
Da qualche giorno ho riscontrato un rigonfiamento all'interno dell'obelico.
Nella parte superiore sinistra. Sembra avere la forma di una pallina , ed'è dolorosa al tatto. La zona è un po arrossata. Inizialmente ho pensato fosse un foruncolo di natura sebacea, ma non noto alcun apice (che in genere si forma in casi di questo tipo) da dove dovrebbe fuoriuscire la purulenza.
Premetto che ultimamente ho spesso toccato la zona (quasi come un tic nervoso in seguito ad un forte periodo di stress).
Cosa potrebbe essere? è possibile che la continua palpazione della zona ombelicale abbia portato ad un infiammazione? Se cosi fosse, cosa devo fare per alleviare il dolore e quindi eliminare l'infiammazione.
Grazie in anticipo per le risposte.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente,
Da qui è impossibile stabilire se si tratti di uno una onfalite di una cisti di natura da determinare: la cosa utile che le consiglio è quella di sospendere ogni auto terapia e manipolazione ed effettuare la visita dermatologica per la diagnosi di conferma.
Cordialità.