Utente 316XXX
Buongiorno,
ho 30 anni e dopo aver fatto la varicella a 6 anni sono rimasta molto soggetta a herpes labiale, soprattutto con l'arrivo dei primi freddi e in condizioni di forte stress.
Normalmente le vescicole non lasciano nessun segno, ma l'ultima volta che mi è venuto (circa 1 mese fa), pur non essendo stato particolarmente forte (meno di 1cm di lunghezza x circa 4 mm di larghezza, tra il labbro superiore e la narice destra) mi ha lasciato una specie di cicatrice: è una macchia rosa-rossa completamente piatta, al tatto non si sente, ma è piuttosto evidente.
Ho trattato l'herpes come al solito con crema a base di acyclovir, sono stata attenta a toccarlo il meno possibile, l'unica cosa che ho fatto di diverso dal solito è stato metterci una goccia di olio essenziale di tea tree come mi è stato consigliato in erboristeria (non l'ho più fatto ovviamente perchè non ha dato nessun risultato apprezzabile).

Esiste qualche rimedio per liberarmi da questa fastidiosa cicatrice? o devo solo aspettare pazientemente che mi sbiadisca?
Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente l'herpes labiale deriva dall'herpes simplex è pertanto nulla c'entra con l'herpes che è causa della varicella, ovvero lo Zoster.
Fatta questa debita premessa le posso dire che la sua cicatrice dovrebbe essere valutata in sede dermatologica per capire se si può fare qualcosa o se sia solo il tempo l'unica arma migliore per migliorarla.
Cordialità.