Utente 216XXX
Buonasera, vorrei avere un vostro gentile parere su quanto segue.
Da qualche tempo soffro di bradicardia, i miei battiti cardiaci sono scesi da 60 min a 50/53 min. Ho 47 anni e queste frequenze cardiache le avevo a 20 anni quando facevo attività sportiva agonistica. In concomitanza a questa condizione ho delle strane aritmie (nel senso che provo sensazione di fatica cardiaca), che si accentuano quando parlo animatamente fino a sentire un leggero mancamento, che passa non appena smetto di parlare. Il mio medico curante mi ha prescritto elettrocardiogramma e ecocardiogramma, entrambi hanno dato esito negativo, non è emersa alcuna patologia. I sintomi continuo a sentirli, ma allora da cosa può dipendere? Stress? Problemi di respirazione?
Vi ringrazio anticipatamente per le risposte.
Cordiali saluti.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Caro signore mi limito a risponderle per quanto di competenza....direi che il suo cuore non è responsabile dei suoi sintomi. Si tranquillizzi.
Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 216XXX

Iscritto dal 2011
La ringrazio.
Cordiali saluti