Utente 216XXX
Buonasera, vorrei avere un vostro gentile parere su quanto segue.
Da qualche tempo soffro di bradicardia, i miei battiti cardiaci sono scesi da 60 min a 50/53 min. Ho 47 anni e queste frequenze cardiache le avevo a 20 anni quando facevo attività sportiva agonistica. In concomitanza a questa condizione ho delle strane aritmie (nel senso che provo sensazione di fatica cardiaca), che si accentuano quando parlo animatamente fino a sentire un leggero mancamento, che passa non appena smetto di parlare. Il mio medico curante mi ha prescritto elettrocardiogramma e ecocardiogramma, entrambi hanno dato esito negativo, non è emersa alcuna patologia. I sintomi continuo a sentirli, ma allora da cosa può dipendere? Stress? Problemi di respirazione?
Vi ringrazio anticipatamente per le risposte.
Cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Caro signore mi limito a risponderle per quanto di competenza....direi che il suo cuore non è responsabile dei suoi sintomi. Si tranquillizzi.
Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 216XXX

Iscritto dal 2011
La ringrazio.
Cordiali saluti