Utente 352XXX
Salve dottori volevo chiedervi un informazione non per me ma per mia madre , una donna bassina robusta di 64 anni , ieri pomeriggio intorno alle 18 e' caduta in bagno e ha sbattuto le costole nel bidet , lamentava un dolore forte soprattutto quando respirava e non riusciva a stare coricata , ha preso un antidolorifico e il dolre era leggermente diminuito , questa notte si e' ripresentato e anche questa mattina , siamo andati in ortopedico e abbiamo fatto i raggi x , dai raggi non e' uscito niente e il dottore che legge i referti mi ha detto che e' solo la botta di stare a riposo e mi ha detto di prendere gli antidolorifici .
Siccome sono un tipo ansioso e dalle varie ricerche che faccio in rete leggevo che i raggi vanno fatti dopo giorni a dire il vero c'e' chi dice subito e chi dice dopo giorni ho letto anche che ci possono essere complicazioni dei polmoni e altre cose che non oso leggere perche' sono preoccupato , ripeto sono un tipo ansioso e ipocondriaco e quindi ho paura , so che sicuramente sono ignorante in materia e sbaglio ad affidarmi a internet, mi potete tranquillizzare ? grazie saluti.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signore,

stia tranquillo.

E' normale che ci sia dolore per alcuni giorni: si tratta di zone riccamente innervate e sottoposte a continui movimenti dovuti agli atti respiratori.

Buona serata.