Utente 363XXX
Buongiorno ho 21 anni e gioco a calcetto da 3; qualche mese fa mi sono fatto male e dopo avere effettuato una risonanza magnetica mi è stata diagnosticata una microdiscontinuità marginale tra corpo e corno e anteriore e una discreta espulsione del corpo meniscale dal profilo femoro-tibiale esterno. Io sento spesso uno scricchiolio quando piego il ginocchio e dolore, però dopo un buon riscaldamento riesco a giocare senza dolore, salvo nei giorni successivi avere un po' di fastidio. Il mio fisioterapista mi ha consigliato di continuare a giocare ed eventualmente affrontare l'intervento in futuro solo se il dolore dovesse diventare troppo per poter giocare, vorrei un parere. Grazie.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Damiano Longo
24% attività
4% attualità
0% socialità
SQUINZANO (LE)
Rank MI+ 28
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Credo che il consiglio del suo fisioterapista si possa ritenere corretto ... rimandando l' intervento chirurgico in futuro ... se ce ne sarà bisogno ! la chirurgia serve solo nel caso in cui il dolore sia presente spesso e le impedisca di fare ciò che vuole ,senza fretta di correre in sala operatoria... anche perchè è ormai provato che se non indispensabile meglio mantenere un menisco che ancora non sia completamente lesionato.
Ovviamente stia attento ai movimenti e al riscaldamento pre partita .
Spero di esserle stato utile.
Dr Longo D.
[#2] dopo  
Utente 363XXX

Iscritto dal 2014
Grazie mille!