Utente 784XXX
Gent. Dottori,
da sempre ho difese immunitarie molto basse,mi ammalo abbastanza spesso.
Forse questo può dipendere anche dal fatto che sono anemica,però la mia dott. mi ha prescritto più volte delle cure di ferro che hanno funzionato poco.
Nell'ultimo anno però mi sono ammalata molto più spesso,ho la febbre quasi tutti i mesi,per non contare vari raffredori,mal di gola,influenze intestinali,afte,herpes, congiuntiviti,otiti ecc.In poche parole,non faccio in tempo a curarmi per qualcosa che subito mi viene qualcos'altro,e non è un'esagerazione.Feci le analisi circa quattro mesi fa ma i valori erano tutti nella norma,tranne la VES leggermente alta,ma quando le feci vedere alla dott. mi disse che non era nulla.
Ora la situazione pare sia peggiorata,da luglio ad oggi ho avuto due tonsilliti(entrambe curate con le punture),e ora sono a casa da una settimana con una leggera febbre e la gola arrossata e gonfia,ma soprattutto continuo a sentirmi molto debole.
A giorni andrò sicuramente a fare le analisi nuovamente,ma intanto mi chiedevo cosa ne pensa e soprattutto cosa mi cosiglia di fare anche per la mia eccessiva debolezza.
La ringrazio molto.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
20563

Cancellato nel 2010
Senza sapere di preciso che analisi ha fatto e' impossibile commentare quello che c'e' e rimpiangere quello che manca. Ci si riduce a deplorare genericamente la "costituzione malaticcia" cara ai medici dell'800.

Con qualche dato in piu' (idealmente: cronologia malattie ultimi 6 mesi, elenco e esito esami fatti) sara' invece possibile essere piu' specifici. Come si dice, aiutateci ad aiutarvi.