Utente 312XXX
salve, volevo esporre ai medici questo mio problema, che mi affligge da un po' di tempo; durante una masturbazione, o un rapporto prolungato, provo un fastidioso dolore alla base del glande, e mi devo fermare, per poi riprendere, per il dolore..forse è un po' ingrossato, a ha uno strano colore violaceo, più scuro del resto del glande..la causa potrebbe essere stata uno di quei massaggi jelq per ingrossare il pene, che ho eseguito, non sapendolo, anche sul glande, mentre vanno eseguiti solo sull'asta del pene..sempre che questi siano sani ed efficaci; cmq, come posso fare, potrebbe esserci un rimedio? o quali esami devo fare, in caso, per scoprire qual è la causa? grazie mille, una buonaserata

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile lettore,
il dolore che ci descrive potrebbe essere molte cose, anche una possibile infiammazione dei tessuti del pene. Sono però molte le variabili, che non possono essere valutate via web. Le suggerisco pertanto una valutazione andrologica diretta. Ci sappia poi dire.
[#2] dopo  
Utente 312XXX

Iscritto dal 2013
grazie della risposta, dr. Pescatori.