Utente 180XXX
salve, l'ultimo mio consulto con voi risale a 4 anni fa,quando io e la mia compagna decidemmo di voler avere un figlio, ed in via preventiva feci un esame del liquido seminale. allora avevo 34 anni e questi erano i valori:

GIORNI ASTINENZA 4
VOLUME: 2,8ML
COLORE: BIANCASTRO
ASPETTO: TORBIDO
LIQUEFAZIONE A 30': COMPLETA
VISCOSITA' : LEGGERMENTE AUMENTATA
PH: 8.0
CONCENTRAZ. SPERMATOZOI : 28 MIL/ML
CONCENTRAZ. SPERMATOZOI/EIACULATO : 78 MIL.
A)MOTILITA' RETTILINEA VELOCE
DOPO 30' 18 %
DOPO 120' 20 %
B)MOTILITA' RETTILINEA LENTA
DOPO 30' 20 %
DOPO 120' 17 % VALORE NORM (A+B) SUP50%
C)MOTILITA' IN SITU
DOPO 30' 5 %
DOPO 120' 5 %
D) IMMOBILI
DOPO 30' 57 %
DOPO 120' 58 %

LEUCOCITI ALCUNI,CELLULE SPERMATOGENICHE PRESENTI,CELLULE EPITELIALI RARI,EMAZIE RARI,AGGLUTINATI ASSENTI,CRISTALLI ASSENTI
ANTIC.ANTI-SPERMAT.IGZ(MAR-TEST) NEGATIVI
MORFOLOGIA
FORME TIPICHE 11 % VALORE NORM SUP 30%
ANOMALIE DELLA TESTA 55 %
ANOMALIE COLLO/TRATTO INTERMEDIO 5 %
ANOMALIE CODA 2 %
FORME AMORFE 27 %
FORME IMMATURE 0,03 MIL/ML

li per li' sembrarono valori ANOMALI (pochi spermatozoi normali e poco vitali) tante' che lo specialista a cui mi rivolsi mi prescrisse una cura (credo a base di BASSADO) che non iniziai nemmemo visto che il mese successivo all' esame scoprimmo di essere in dolce attesa e dopo 9 mesi nacque il nostro splendio figlio.
circa 1 anno fa' decidemmo che era giunto il momento per un secondo figlio e anche in questa circostanza nel giro di 1 mese la mia compagna rimase incinta. Purtroppo ebbe un aborto spontaneo alla 7-8 settimana. dopo qualche mese di attesa , e dopo l'ok della ginecologa ricominciammo i tentativi. da allora sono passati 10 mesi e non avendo ancora raggiunto l'obbiettivo ho deciso di rifare uno spermiogramma, questi i valori:
volume: 2,8 ml (1,5-5,00)
colore: biancastro (biancastro)
aspetto: Torbido (torbido)
liquefazione a 30' : Completa (completa)
Viscosità : Diminuita (normale)
ph : 8,2 * (7,5-8,00)
concentraz. spermatozoi : 25 mil/ml (>15)
concentraz. spermatozoi eiu : 70 mil
a)motilita' progressiva veloce : 28%
b)motilita' progressiva lenta : 10 % (a+b>32)
c)motilita' non progressiva : 4%
d)immobili 58%
LEUCOCITI ALCUNI,CELLULE SPERMATOGENICHE PRESENTI,CELLULE EPITELIALI RARI,EMAZIE RARI,AGGLUTINATI ASSENTI,CRISTALLI ASSENTI
FORME TIPICHE 6 % (>4%)
ANOMALIE DELLA TESTA 36 %
ANOMALIE COLLO/TRATTO INTERMEDIO 3 %
ANOMALIE CODA 1 %
FORME AMORFE 54 %
FORME IMMATURE 0,06 MIL/ML
gonococco,clamidia,candita : negativi

Non mi sembrano valori particolarmente discostanti da quelli di 4 anni fa' ? visto i mesi passati senza ottenere una gravidanza, ritiene dovrei consultare uno specialista ? o andare avanti ancora qualche mese nei tentativi ? la mia compagna a 37 anni e da esami del sangue di routine e' tutto nella norma (eccetto colesterolo leggermente alto).
scusi per la lungaggine della mail e grazie per l'attenzione che vorrà dedicarmi. SALUTI

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,ho la sensazione che abbia cambiato laboratorio,e,quindi,tecnico esaminatore, ma,così com'é successo con la ricerca del primo figlio,riferendosi allo specialista di riferimento,vedrà che la terza gravidanza andrà in porto,magari con il supporti terapeutico specialistico.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 180XXX

Iscritto dal 2010
Grazie per la risposta.
No, il laboratorio dove ho eseguito l'esame dello sperma e' sempre lo stesso.
Continueremo nella ricerca e se nel giro di qualche mese non dovesse arrivare allora ci rivolgeremo ad uno specialista.
cordialità