Utente 785XXX
Buongiorno,
visto che è da un'anno che io e mio marito siamo alla ricerca di un bambino senza esito positivo, volevo sapere se è possibile che le forti somministrazioni di antibiotici presi da mio marito quando era piccolo (causa asma) possono aver causato qualche problema sulla sua fertilità.

grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara,é dificile esprimersi in merito ma credo che le terapie (antibiotici e/o cortisonici ?) fatte (a che età e per quanto tempo?) da Suo marito non siano state decisive a giustificare un quadro seminale (quale?) probabilmente deficitario.Si rivolga ad un andrologo esperto per un corretto inquadramento diagnostico ed eventualmente terapeutico.Ci aggiorni,se ritiene.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 785XXX

Iscritto dal 2008
Grazie per la risposta, per oggi non sono in grado di saperle dire per quanto tempo e che tipo di terapie è stato sottoposto mio marito.
non mi sono rivolta ancora a nessun specialista perchè prima volevo sapere se veramente gli antibiotici (assunti in passato) potessero influire in qualche modo sul liquido seminale o no.