Utente 277XXX
Buona sera. Stando molto a casa (principalmente seduto) per problemi di ansia e attacchi di panico, ho iniziato ad avvertire un formicolio al piede sinistro da circa 5 giorni.. Poi ieri ho iniziato ad avere delle fitte alla coscia e al polpaccio stesso, sempre con il formicolio al piede anche se più leggero.. Oggi mi è comparsa nel polpaccio una striscia rosastra (come un pizzico di medusa) che brucia ed è leggermente in rilievo sulla pelle... Non penso di essermi grattato quindi la paura di un embolia mi è rimasta..
Secondo voi è possibile tutto ciò? Devo recarmi in pronto soccorso?
Sono un ragazzo di 22 anni.

Cordialità
[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
i sintomi riferiti non sono quelli dell'embolia arteriosa.
[#2] dopo  
277444

dal 2015
Grazie dottor Piscitelli per la rapida risposta.
E per la trombosi venosa profonda posso stare tranquillo allo stesso modo?

Cordialmente
[#3] dopo  
277444

dal 2015
Mi scusi già che ci sono aggiungo un'altra domanda. Da 3 giorni ho sempre la continua sensazione di svenire.. instabilità nel camminare ecc. Il medico di base che ho qua (vivo all'estero) aveva ricollegato questo disturbo (un mese fa) all'ansia. Volevo chiederLe se invece potrebbe essere anche una ridotta ossigenazione del cervello visto che ho anche tutti i muscoli della cervicale contratti.
Cordialità