Utente 785XXX
Salve,mi kiamo Sara ed ho 18 anni,il mio problema sn le borse sotto agli occhi... Ho provato molte crema, alcune anke molto costose ma nn ho risolto il problema! Ora mi chiedevo,non volendo ricorrere ad un intervento data la mia giovane età, è possibile risolvere o almeno migliorare questo problema con la medicina estetica??? grazie anticipatamente per la risposta :)
[#1] dopo  
Dr.ssa Gabriella La Rovere
28% attività
0% attualità
12% socialità
PERUGIA (PG)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2007
Buongiorno. Le borse sotto gli occhi possono essere una caratteristica familiare od essere espressione, visto la sua giovane età, di una dieta troppo carica di sale. Le consiglierei di migliorare l'alimentazione (se ce ne è bisogno) e di farsi vedere da uno specialista...può essere che ciò che lei vive come un disagio, tutto sommato non lo sia.
Buona giornata
[#2] dopo  
Dr. Francesco Scarpa
24% attività
4% attualità
0% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 28
Iscritto dal 2008
Buon giorno,
le borse sotto gli occhi sono un inestetismo frequente che comprende vari apetti: la colorazione bruno-nerastra delle palpebre inferiori, la rilassatezza della palpebra inferiore con associata o meno rugosità, e la presenza di tessuto adiposo con apetto tipico a borsa.
Normalmente le creme sono un aiuto per risolvere la colorazione bruno-nerastra della borsa. Un trattamento medico che utilizzo per questo inestetismo è il laser CO2 frazionato che con una millimetrica precisione consente in poche sedute di asportare lo strato di cute pigmentata e inoltre di levigare la zona donando allo sguardo una nuova luce. Se il problema, invece, fosse l'accumulo adiposo sotto la palpebra si utilizza, se vi è indicazione e in alternativa alla chirurgia qualora non fosse gradita, una tecnica mini-invasiva che con una piccola fibra laser consente di sciogliere il grasso all'interno della borsa riducendone il volume.
Cordialmente
[#3] dopo  
Utente 785XXX

Iscritto dal 2008
Dr Francesco Scarpa volevo ringraziarla inanzitutto per la cordiale risposta; per quanto riguarda invece questa tecnica mini-invasiva ke consente di sciogliere il grasso riducento il volume della borsa volevo sapere qualcosina in più. Il prezzo(poikè andando ancora a scuola devo pesare sulle tasche dei miei) e quante sedute sono necessarie per ottenere risultati... grazie SAra
[#4] dopo  
Dr. Francesco Scarpa
24% attività
4% attualità
0% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 28
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
con questa metodica e IN CASI SELEZIONATI (non sempre le borse sono causate da un eccesso di tessuto adiposo) è possibile trattare l’iniziale eccesso cutaneo palpebrale inferiore e le iniziali borse palpebrali.In pratica si utilizza una microfibra laser della misura di un capello sotto la cute senza bisogno di incisioni, si fa viaggiare la microsonda sotto pelle inviando degli impulsi luminosi energetici che colpiscono acqua e grasso determinandone uno scioglimento e quindi una riduzione delle borse adipose. Inoltre si ottiene una stimolazione e una ristrutturazione cutanea facendo retrarre la pelle. Normalmente il tutto avviene in una seduta, ma possono esser necessari dei ritocchi. Il tutto dipende dalla quantita di grasso in eccesso. Purtroppo un preventivo senza averla vista non posso farlo. Se le informazioni non fossero ancora complete mi contatti pure.
Cordialmente
[#5] dopo  
Utente 785XXX

Iscritto dal 2008
scusi l'ignoranza ma a questo punto mi viene spontaneo chiedere qual' è la differenza tra questa metodica e la blefaroplastica???
[#6] dopo  
Dr. Francesco Scarpa
24% attività
4% attualità
0% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 28
Iscritto dal 2008
L'intervento chirurgico in questo caso è sempre di prima scelta ma comporta delle incisioni (solitamente trans congiuntivali)e l'asportazione dell'adipe in eccesso.
In altri casi l'incisione viene praticata al di sotto delle ciglia inferiori. Viene quindi eliminata la pelle, il muscolo e il grasso in eccesso.
Tuttavia si tratta sempre di un approccio chirurgico e lei chiedeva un alternativa meno invasiva.
Con la tecnica di cui si è parlato l'unica vi di accesso è un minuscolo forellino attraverso il quale passa una piccola fibra laser che scioglie il grasso. Questo viene poi naturalmente riassorbito. Immagini una laserlipolisi(di cui si parla tanto in questo periodo)fatta in quel piccolo spazio della borsa adiposa.
[#7] dopo  
Utente 785XXX

Iscritto dal 2008
scusi ma è un trattamento ke va ripetuto ogni quanto esattamente???
[#8] dopo  
Dr. Francesco Scarpa
24% attività
4% attualità
0% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 28
Iscritto dal 2008
Normalmente si fa una seduta e se vi è necessità una seduta aggiuntiva di ritocco. Resta comunque indispensabile la visita preliminare per valutare le possibilità di trattamento, i possibili risultati e i costi.
Cordiali saluti