Utente 366XXX
Buongiorno a tutti, sono una mamma molto preoccupata e confusa. Mio figlio di 16 anni da qualche mese sta perdendo velocemente i capelli. Ho consultato un dermatologo privato il quale mi ha detto che si tratta di alopecia androgenetica maschile, mi ha dato una cura basata su Viscaplus (1 comp. la mattina) integratori, diathinil compresse (1 la mattina e 1 pomeriggio), glicerovalerit (1 prima di andare a dormire), bepanten fiale (1 ogni 3 giorni) elocon lozione la sera, shampo crimak scalp fluid.
Ora leggendo su internet vedo che la cura che tutti danno in questi casi e finesteride , non so cosa fare, ho iniziato la cura associata a trattamenti che fa il dermatologo con soluzioni che mete nei capelli e massaggi con un attrezzo e un'altro ad alta frequenza per stimolare la ricrescita. Io sono molto buddiosa in proposito anche perchè la caduta è molto avanzata e il medico a cui mi sono risvolta risulta iscritto all'ordine dei medici ma non ha nessuna specializzazione in dermatologia. Cosa faccio sono disperata voglio aiutare mio figlio ma non so se sto facendo bene a fidarmi di questa cura o se sia il caso di consultare altri medici. Per favore rispondetemi perchè non so a chi rivolgermi. Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Ovviamente il medico di riferimento è certamente lo specialista in dermatologia , stante il fatto che i capelli sono annessi cutanei. Ma ciò detto non vi sono impedimenti normativi.
Lasci perdere la finasteride a 16 anni, e sappia che vi sono cure efficaci oltre a questa.
Ma ovviamente va fatta una diagnostica accurata, come vedrà anche dalle nostre news sul sito,anche perché le forme precoci di aga possono esistere , e cominciare anche a 16 anni , ma non è certo l'unica diagnosi possibile.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 366XXX

Iscritto dal 2014
Grazie tante per la celerità, dalle analisi che ha fatto non ci sono carenze che possano aver causato questa caduta. La cura che mi ha prescritto secondo lei può portare benefici? La ringrazio in anticipo. Purtroppo in zona non ho trovato altri specialisti nella caduta dei capelli.
[#3] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Non posso ovviamente entrare nel caso specifico ed intervenire su una terapia data da un collega ad un pz che ha effettivamente visitato. Non sarebbe corretto . Certamente una strategia terapeutica particolare , ma di più non potrei dire.
Cordialità