Utente 417XXX
Salve

un mio parente è stato appena trapiantato di fegato (venerdì 28/11), aveva un MELD>35 quindi parecchio grave.
Ora il fegato pareva buono e l'operazione è andata tecnicamente bene solo che ora hanno riscontrato che la bilirubina è aumentata da ieri come mai? mentre le transaminasi sono ok.
Dobbiamo preoccuparci? quali sono le possibili cause e conseguenze? capita spesso? può darsi sia dovuto al fatto che era parecchio grave al momento dell'operazione?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Prof. Luca Morelli
20% attività
8% attualità
8% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Un incremento della bilirubina isolato dopo TOF abbastanza comine.
Ovviamente dipende da vari fattori (giornata post operaroria, entità etc) se è preoccupante oppure no.
Spesso è solo transitoria e regredisce completamente, a volte può essere invece indice di rigetto, di danno da conservazione dell''organo (In genere reversibile)no di recidiva della malattia. Solo occasionalmente può essere indice di una disfunzione epatica più grave che è evolve verso ll'insufficienza eparica.
Consiglio comunque di affidarsi completamente ai colleghi del centro trapianti che seguiono il caso e sapranno indicare bene la situazione specifica.