Utente 366XXX
Salve,
domenica sono caduto in seguito ad un incidente e da radiografia è emersa una frattura dello scafoide del terzo distale. La frattura è composta e il medico mi ha messo nella condizione di scegliere se operarmi o di ingessarmi.
Io non so cosa dire e cosa mi conviene fare, non credevo che che mi mettesse di fronte a tale scelta. vorrei allegare radiografia per un Suo consiglio
grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signore,

le fratture distali di scafoide, se composte, guariscono bene con il solo gesso.

Poi, la scelta è sua.

Buona notte.