Utente 366XXX
Buona sera, sono un ragazzo di 25 anni da circa un mese di è presentato quest'episodio di dolore durante l'abbassamento del prepuzio con pene in erezione. All'inizio dei primi sintomi parlandone con il MMG di famiglia mi ha consigliato una terapia antibiotica con Levofloxacina 500mg per 7 giorni.
Il dolore nonostante tutto è presente solamente in erezione viceversa non è presente alcun dolore.
In attesa di risposta coordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

ma è stata valutata attentamente, con il suo andrologo, la situazione anatomica a livello del glande, la punta de pene ?

E' stato accertato se presente un anello fimotico a livello del suo prepuzio, cioè la pelle che ricopre la punta del suo pene?

Risenta ora il suo andrologo di riferimento e poi, se lo desidera, ci riaggiorni.

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Utente 366XXX

Iscritto dal 2014
Egregio Medico,

la informo che no non sono stato da un andrologo ma da un medico di medicina generale, gli ho spiegato che ho avuto un episodio con presenza di sangue in seguito alla minzione tuttavia, mi sono accorto che veniva dal frenulo episodio comunque singolo sino ad oggi, dopo questo è seguita un algia alla minzione durata circa una settimana trattata con antibiotico terapia e molta acqua si pensava infatti che la causa fosse una IVU anche perchè sudo abbastanza e quindi mi ha consigliato di bere molto.
Da quel momento non ho avuto più problemi alla minzione ne a retrarre il prepuzio in situazioni di non eretto, la sintomatologia si presenta nel momento in cui è eretto e provo a retrarre il prepuzio
Fa abbastanza resistenza

In attesa di risposta
Coordiali saluti e GRAZIE per la risposta immediata
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

se mai visto da un andrologo o da un urologo è arrivato il momento per una valutazione clinica, in diretta, presso il suo specialista di riferimento.

Ancora un cordiale saluto.