Utente 104XXX
Bng,
circa una settimana fa sono stato sottoposto ad intervento argon laser per micro rotture retiniche ad entrambi gli occhi.- A distanza di una settimana la percezione degli sfarfallii mi sembra peggiorata..Ad esempio nell'occhio destro non avevo alcuna percezione di questo sfarfallio tranne in qualche rara occasione (es. superficie bianca) ora la vedo sempre.-
Come è possibile che dopo l'intervento, la situazione si peggiorata? Cosa devo fare ora per non avere ulteriori peggioramenti?
grazie e saluti
SS
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
no e’ assolutamente normale
sta guarendo
se guarisce una ferita sulla mano ha un po’ di prurito
la retina cicatrizzando le da segnali...
solo luminosi...

esegua controllo previsto e stia sereno
[#2] dopo  
Utente 104XXX

Iscritto dal 2009
Buonasera dottore,

intanto la ringrazio per la sua risposta perchè in precedenza non l'avevo fatto.-

Come detto in data 26/11 ho eseguito l'intervento ambulatoriale in argon laser e successivamente (dieci giorni dopo) ho eseguito la visita di controllo.
Il medico oculista mi ha confermato che l'intervento era riuscito bene e come già mi aveva detto lei era normale che percepissi maggiori sfarfalli o mosche volanti e che ci sarebbe voluti settimane e/o mesi prima che sparissero.-
Io però non sono tranquillo perchè continuo a percepirli in maniera maggiore e non è una sensazione.
Faccio presente che queste miodesopsie mi sono in questo periodo che ho altri problemi fisici a cui sto cercando una risposta: parestesie notturne alle braccia, tremore interno, indolenzimento agli arti inferiori e superiori e una sensazione di stanchezza e malessere generale a cui però tutti gli accertamenti che sto facendo: esami del sangue, RM e RX cervicale e lombare, elettrocardiogramma ed eco al cuore hanno dato esito negativo.-
Un medico specialista in neurologia di questo sito, visti i sintomi mi ha parlato che potrebbe trattarsi di fibromialgia ovviamente da accertarsi con visita da reumatologo.-
Quello che vorrei sapere è se con questo intervento in argon laser posso cmq star tranquillo in quanto la situazione non può peggiorare oppure no? Ho visto che esistono anche interventi in YANG LASER che potrebbe eliminare la visione di questi sfarfallii. Lei cosa ne pensa?
grazie ancora per il suo prezioso parere.
c. saluti
ss Savona
[#3] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
gli interventi sono con un ND YAG LASER e servono per la VITREOLISI laser
con gli sfarfallii non c’entrano

un grosso esperto e’ il dottor Carlo Orione
sempre di MEDICITALIA
[#4] dopo  
Utente 104XXX

Iscritto dal 2009
Buongiorno dottore,

come detto sono stato sottoposto ad intervento in argon laser per micro rotture retiniche in data 26/11. Dieci giorni dopo al controllo il medico mi ha confermato che l'intervento è andato bene.
Ad un mese di distanza la situazione è peggiorata e non è solo una percezione.
Ad esempio all'occhio sinistro le mosche volanti sono più grandi e marcate e di consguenza molto più fastidiose.-

Cosa fare adesso? Farmi rivedere dall'oculista che mi aveva detto che l'intervento era andato bene?
Sto chiedendo anche altri consulti in neurologia e reumatologia perchè tutto questo sembra legato ad uno stato di insofferenza causato da non si sa che cosa.
Pfavore c'è qualcosa che potrei assumere per via orale o colliri? Oppure qualcosa da fare dal punto di vista dell'alimentazione?

Sono molto fastidiose e lavorare al computer e sui documenti sta diventando problematico.

grazie ancora per un aiuto.
ss Savona
[#5] dopo  
Utente 104XXX

Iscritto dal 2009
Gentile dottore,

in farmacia mi hanno consigliato un integratore alimentare contenente CDP-colina 500 mg .
Puo' essere utile? Mi consiglia altro?
grazie e cordiali saluti
ss Savona
[#6] dopo  
Utente 104XXX

Iscritto dal 2009
Bng,

non ho più ricevuto alcun riscontro alle mie richieste.-
MI sto convincendo che queste miodesopsie siano causate dalla secchezza oculare conseguenza di che cosa ancora non si sa, visto che gli esami finora eseguiti hanno avuto tutti esito negativo. Fibromialgia o altra malattia?

Sto assumendo l'integratore con CDP COLINA 500 MG una fiala da 10 ML una volta al giorno (so già che non servirà a nulla) ma quando uno è "disperato" qualcosa deve provare.

Non ho ancora capito se queste micro rotture retiniche per le quali sono stato operato con argon laser e le mosche volanti che vedo sono la stessa cosa. Dopo l'intervento ed i controlli infatti le mosche volanti sono aumentate puo' esserci una correlazione con l'intervento oppure i controlli, visto che ho letto su internet che alcune persone si sono viste peggiorare la loro situazione dopo i controlli in midriasi? Ora sinceramente ho un po' di preoccupazione a fare un'altra visita di controllo per questo motivo. Che fare?

Chiedo inoltre consiglio per acquisto collirio monodose di lacrime artificali senza conservanti.

grazie e cordiali saluti
ss Savona