Utente 262XXX
Gentili Dottori,
mi rivolgo a voi nuovamente per un quesito che è sorto negli ultimi giorni: in seguito ad Holter Pressorio per un picco ipertensivo (180-120), mi è stata riscontrata Ipertensione diurna che, secondo i medici, potrebbe rientrare con la dieta e con alcuni accorgimenti quali astensione dal fumo e attività fisica. Dal momento, tuttavia, che la pressione si attestava su una media di 160-95, mi è stato prescritto il farmaco Norvasc nel dosaggio base di 5 mg per il controllo della P.A.
Nel mentre, ho iniziato da 15 giorni una dieta ed ho già perso 15 kg. In alcuni momenti della giornata, quando la misurazione pressoria riporta valori tra 120-80 e 110-70, noto tuttavia una fastidiosa tachicardia con battiti che vanno dai 95 ai 105. E' un effetto collaterale del farmaco? O può essere dovuto al fumo, che ho ridotto ma non sospeso del tutto? (fumo circa 15 sigarette al giorno e so che sono decisamente troppe). Mi è stato consigliato di sospendere Norvasc dal momento che i valori pressori sono decisamente rientrati: la media è 115-75. Ho però paura che possano tornare alti se non termino prima la dieta, perdendo almeno 20-25 kg.
Cosa ne pensate? Questa tachicardia può creare dei danni al cuore? Essendo un po' ansioso, tendo a leggere i bugiardini ed ho letto, tra gli effetti collaterali non comuni, proprio la tachicardia. Addirittura, si parla di possibile infarto del miocardio.
Spero possiate alleviare i miei dubbi.
Cordiali Saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Non so perché le abbiano consigliato di sospendere il Norvasc. Proprio perché pare funzionare in lei occorrerebbe invece proseguire se non rincarare la dose.
Ovvio è che se lei continua a fumare 15 sigarette al di ha molta probabilità di morire di cancro,mi tsu ed infarto rispetto ai rischi di ioertensione.
Se non smette, succederà.
La saluto