Utente 357XXX
Buonasera,vorrei avere un idea,magari una vostra opinione su una mia situazione:pratico palestra da un mesetto e noto alcune cose:indossando un cardiofrequenzimetro mi accorgo che durante l'alzamento di pesi non troppo pesanti,addominali e flessioni(quindi non pratico molto sport isometrico) la mia frequenza raggiunge i 130-140 bm per poi scendere a 105-110 bm,lo stesso vale per l'attività aerobica..mi capita che la mia frequenza arrivi in poco tempo a 140 bm e fatica a scendere sotto i 105 bm...solo dopo un oretta scende a 90 bm,ho eseguito qualche giorno fa un ecocardio,e 4 mesi fa un test da sforzo,ormoni tiroidei usciti nella norma...devo dire che codesta sensazione è fastidiosa anche perche il battito cardiaco lo avverto e dopo gli esercizi camminando in palestra mi accorgo che spesso la frequenza si aggira sui 115-120 bm nel post-allenamento anche solo spostandomi per andare negli spogliatoi...voi che ne pensate? sembrano frequenze alte?premetto che a riposo generalmene ho 80-90 bm,grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
I valori di frequenza che lei riferisce dopo,sforzo non sono allarmanti.
Tenga conto che la,pesistica non fa bene. Anche. Cuore più dano.
Stia lo topino dalla caffeina, energy drinks, ed ovviamente dal fumo
Arrivederci
[#2] dopo  
Utente 357XXX

Iscritto dal 2014
Capisco Dottore,vorrei chiederle una cosa se permette:mi è capitato di fare attivita aerobica sul tappeto,non sforzandomi molto e sporattutto non superando i 140 bm...mi sono accorto che sui 125 bm mi è capitato di avvertire un extrasistole e mi sono molto spaventato,i cosiddetti extrasistoli li avverto sporadicamente,vi sono giorni che non ne avverto nemmeno uno,e ho letto che sottosforzo sono pericolosi,ho svolto proprio un ecocardio qualche giorno fa uscito nella norma..lei che ne pensa di cio?
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Penso che lei debba eseguire un holter cardiaco
Cordialita
[#4] dopo  
Utente 357XXX

Iscritto dal 2014
Mi scusi mi sono dimenticato di dirlo prima:ho eseguito anche un holter un mese fa dovre riportava una frequenza media di 86 bm,minima 53bm alle ore 2:30 e massima 134bm alle ore 18:00, 6 extrasistoli ventricolari e assenza di BESV e RUN.
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
appunto stia tranquillo
arrivederci
[#6] dopo  
Utente 357XXX

Iscritto dal 2014
Grazie mille Dottore per la disponibilità...vorrei chiederle un ultima cosa se non sono troppo ripetitivo...ma un battito cardiaco che si aggira sui 85-90 bm è alto secondo lei e alto?
[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
E' lievemente alto come accade agli ansiosi, infatti vede che quando dorme va a 53 bpm.
Un'attivita' fisica costante le ridurra la frequenza media
La saluto
cecchini