Utente 366XXX
Salve ho 28 anni e vi contatto perchè da diversi mesi ho delle fitte alla nuca parte destra come se avessi un chiodo conficcato all'interno,queste fitte si presentano a giorni alterni ma da poco inizia ad essere insistente,diversi mesi fa feci dei raggi e per risultato è uscito che avevo un pò di sinusite può essere quello?con gli antidolorifici non mi passa,a volte metto un pò di ghiaccio peer attenuare il dolore,premetto che sono sano faccio molto sport non ho allergie ma sono un tipo molto ansioso,un altro elemento è che ho la mandibola destra che "scocchia"quando apro la bocca come se l'ossature fosse fuori posto,si potrebbe associare???Grazie in anticipo...

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Aiello
36% attività
12% attualità
16% socialità
SCIACCA (AG)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2014
Gentil Utente,
Non possiamo in questa sede sostituirci ad una visita medica reale, che sarebbe la giusta premessa per comprendere meglio e quantificare i Suoi disturbi.
Per quanto di nostra competenza, noi radiologi possiamo dire che su indicazione di uno specialista ortopedico o fisiatra si potrebbe indagare la colonna cervicale con esame RM ove siano presenti i presupposti clinici per sospettare qualche erniazione discale (citiamo in prima istanza le problematiche più immediatamente sospettabili).
La sinusite con i dolori alla nuca non ha molto in comune.
Il problema del rumore mandibolare orienta per verosimile disfunzione delle articolazioni temporo-mandibolari che devono essere valutate dallo specialista gnatologo. Eventualmente anch'esse possono essere studiate mediante esame RM.
Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 366XXX

Iscritto dal 2014
La ringrazio per la risposta dottore,effettuerò questo esame non appena possibile,ne frattempo il dolore continua a manifestarsi e aggiungo anche che mando mangio specialmente cibi o bevande calde o fredde durante la fase dell'ingurgito avverto delle forti fitte sempre allo stesso posto dietro la nuca parte destra,spero sia davvero niente di grave
Grazie
[#3] dopo  
Dr. Alessandro Aiello
36% attività
12% attualità
16% socialità
SCIACCA (AG)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2014
Prima di effettuare qualsiasi indagine ricordi l'indicazione chiara a sottoporsi ad un'accurata visita medica per comprendere bene quale sia il sospetto clinico ed orientarsi sulle eventuali indagini diagnostiche più appropriate alla Sua condizione.
Saluti.