Utente 366XXX
Salve, da circa due anni soffro di una dermatite che ha avuto origine dalla zona intorno all'ombelico E che ora si è sparsa in varie parti del tronco. Gli specialisti consultati hanno dato tre differenti motivi alla base della dermatite: nichel, muffe, diserbante. Tuttora mi gratto continuamente, la pelle è chiazze è molto secca. Uso gentalin crema quando sono ai limiti. Mi èbatata data all'ospedale una cura a bas di antistaminici, ma sono di nuovo daccapo. Moto peggioramento quando consumo: pomodoro, cavolo, peperone, pere, melanzane, tonno. Non so piu' a che santo votarmi passo le notti a grattarmi. Grazie per l'attenzione.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente,
Si "voti al santo" della dermatologia: la dermatite allergologica da contatto si diagnostica solo e soltanto mediante la visita dermatologica associata al patch test il quale è in grado di selezionare e non ipotizzare specificamente quali e quante allergie da contatto sostanze chimiche probabilmente lei ha.

Cordialità