Utente 365XXX
Gentilissimi,
premetto che ho un leggero astigmatismo miopico e una leggera ipermetropia e utilizzo lenti con antiriflesso blue control. Poichè studio mediamente 8 ore al giorno e prevalentemente da pc e tablet (senza contare il tempo passato davanti agli schermi per rispondere ai messaggi,ecc.) mi chiedevo se esistono delle caratteristiche che lo schermo deve avere per essere il meno possibile dannoso e affaticante per gli occhi.
Ad esempio, è consigliata una risoluzione minima? o un tipo particolare di schermo?
Perdonate la domanda insolita ma vorrei capire fino a che punto gli schermi più moderni sono solo marketing e fino a che punto invece una qualità più alta correla con un beneficio per la salute dell'occhio.
Cordiali Saluti
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
CI SONO SCHERMI SAMSUNG CHE HANNO UN FILTRO BLUE CONTROLL ALL’INTERNO

ALTRE INDICAZIONI UTILI

LE GIUSTE PAUSE

L’USO DI LUCE AMBIENTALE E NON ARTIFICIALE

DIETA RICCA DI LIQUIDI
FRUTTA FRESCA
VERDURA FRESCA
LUTEINA VITAMINA E ED A


[#2] dopo  
Utente 365XXX

Iscritto dal 2014
Grazie mille!
[#3] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
DI NULLA
BUONA DOMENICA