Utente 786XXX
Salve,
ho 28 anni e circa 3 anni fa sono stato sottoposto a postectomia a causa di una sospetta fimosi (parte del prepuzio era screpolata, più stretta, mi dava prurito e avvertivo un leggero dolore ad inizio rapporto). Ora ho notato che una piccola parte di pelle sotto il glande è nuovamente più stretta, anche se l'unico fastidio che ho è un prurito occasionale e una leggera screpolatura.
E' comparsa nuovamente la fimosi? O magari è dovuto ad una qualche infezione o ad un sapone troppo aggressivo? Per lavarmi uso il bagnoschiuma con cui mi faccio la doccia. Il problema è diventato più visibile dopo un'astinenza di due settimane.
Grazie mille anticipatamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,come si fa a rispondere senza vedere?A naso,escluderei il "ritorno" della fimosi ed opterei per uno stato infiammatorio loco regionale.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 786XXX

Iscritto dal 2008
Grazie per la risposta.
Da cosa potrebbe essere dovuto? Dovrei mettere qualche crema o aspettare e vedere se passa?
Di nuovo grazie.
[#3] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

esprimere un parere senza poter vedere il suo pene diventa abbastanza complesso.
Si faccia vedere dal suo medico che potrebbe già esprimere un corretto parere
cari saluti
[#4] dopo  
Utente 786XXX

Iscritto dal 2008
Ok, grazie mille ad entrambi.
Secondo voi un dermatologo potrebbe risolvere il mio problema? Perché la prossima settimana ho una visità dal dermatologo e così non sono costretto a chiedere un nuovo permesso al lavoro.
Di nuovo grazie per la vostra disponibilità e complimenti per il sito che ho trovato di grande aiuto e interesse.