Utente 256XXX
Salve a febbraio ho avuto un aborto alla 17 settimana.
Abbiamo subito provato ad avere una nuova gravidanza ma niente. Dopo svariati esami ho scoperto di avere problemi con gli anticorpi della tiroide e problemi anche di insulina.
insulina basale 9.15
Insulina dopo 60 ' 80.68
Insulina dopo 120 ' 49.79

Mi hanno spiegato che questi valori danno problemi alle mie ovaia e che con cura giusta posso avere una gravidanza.
Secondo lei è possibile una gravidanza?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro
48% attività
8% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Probabilmente sono le ovaia, la causa prima della sindrome metabolica. Richieda una eco vaginale. Non sarà difficile secondo me, che Le si riscontri una sindrome dell'ovaio micropolicistico cui si associa una sindrome metabolica.
Ovviamente, sono da validare tutte le ipotesi sul caso.
[#2] dopo  
Utente 256XXX

Iscritto dal 2012
Dall'eco vaginale le mie ovaia non producono follicoli buoni.
Soltanto quando prendo il clomid si vede qualcosa in più.
Il mio ginecologo dopo vari tentativi a vuoto mi ha fatto fare questi esami .
E mi ha detto che sia l'insulina che la tiroide da problemi all'ovulazione. È vero?
Cioè stando attenta con i valori avrò più possibilità?

La causa del mio aborto è stata la rottura delle membrane con conseguente dolorosissimo parto indotto con le candelette. Queste candelette possono aver rovinato qualcosa del mio apparato?
Grazie. ..
[#3] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro
48% attività
8% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Nessun problema relativo all'uso delle candelette per l'induzione dell'aborto.
Anomalie della funzione tiroidea hanno risvolti sull'ovulazione, come pure le anomalie della produzione insulinica. Confermo.
Mi sfugge ancora, però la diagnosi della Sua situazione ovarica. Le hanno mai parlato di Ovaio Policistico o micropolicistico?
[#4] dopo  
Utente 256XXX

Iscritto dal 2012
Sinceramente no non mi hanno mai parlato di ovaia policistiche o micropolicistiche.
la prima gravidanza l'ho avuta subito al primo mese di ricerca, quindi non capisco come il mio corpo sia potuto cambiare.
Cordiali saluti
[#5] dopo  
Utente 256XXX

Iscritto dal 2012
Volevo aggiungere che già da sei mesi assumo tutti i giorni una compressa di inofolic.
[#6] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro
48% attività
8% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Ok. Resto in attesa di conoscere altri particolari.
[#7] dopo  
Utente 256XXX

Iscritto dal 2012
Salve, sono stata dall'endocrinologo e non ha riscontrato nessun problema alla tiroide quindi mi ha solo detto di monitorare il tsh. Il mio ginecologo invece è del parere che se anche sono solo gli abtg alterati avrei bisogno lo stesso di una cura a base di tiroxina.
Per quanto riguarda l'insulinemia da domani iniziero la metformina.
il mio ginecologo questo mese non vuole darmi il clomid perché vuole vedere l'andamento che ho con la metformina.
Posso avere per favore un suo parere
grazie
[#8] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro
48% attività
8% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Inizierei con la normalizzazione del peso e con la metformina, associando un monitoraggio del ciclo per via ecografica per avere informazioni sull'ovulazione.

Saluti.
[#9] dopo  
Utente 256XXX

Iscritto dal 2012
Salve dottore
assumo 1500metformina al giorno.
Il mio ginecologo dopo l'accertata ovulazione mi ha prescritto dal 16 giorno dufaston una compressa al giorno x 10gg.
Io x sbaglio ne ho assunte x 12 giorni.
adesso ho un ritardo di un giorno.
Secondo lei posso essere incinta oppure è stata colpa di queste due compresse in più?
Io sono puntualissima al 27 28 giorno.
[#10] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro
48% attività
8% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Nessun problema. Per sapere dell'eventuale gravidanza, mi baserei su di un test sulle urine di quelli che si comprano in Farmacia.
[#11] dopo  
Utente 256XXX

Iscritto dal 2012
Grazie dottore, quindi il ritardo nn dipende da queste due compresse in più. Giusto?
[#12] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro
48% attività
8% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Potrebbe, come pure no. Faccia un test per esserne sicura.

Saluti ed auguri.
[#13] dopo  
Utente 256XXX

Iscritto dal 2012
Dottore mi scusi se la disturbo ancora ma il 25°giorno ho avuto una macchia beige/rosella r ancora prendevo il dufaston.
Può essere che il ciclo si sia bloccato?
Grazie
[#14] dopo  
Utente 256XXX

Iscritto dal 2012
Dottore ancora il Ciclo non è arrivato sono a due giorni di ritardo ho il seno gonfio e mal di schiena. Ho paura di fare il test non vorrei fosse negativo.
Potrebbe essere ritardo x colpa del dufaston?
[#15] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro
48% attività
8% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Credo si stia facendo prendere da un panico ingiustificato. faccia questo benedetto test e saprà!
Inutile che scriva altro.
[#16] dopo  
Utente 256XXX

Iscritto dal 2012
Dottore mi sono presa di coraggio e ho fatto il test
POSITIVOOO
Il ginecologo mi ha fatto subito sospendere la metformina.
[#17] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro
48% attività
8% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Bene...allora AUGURI.
Stia serena ed abbia fiducia.

Saluti carissimi!!
[#18] dopo  
Utente 256XXX

Iscritto dal 2012
Dottore si ricorda che le avevo detto che il mio test era positivo, poi ho fatto dopo tre giorni esami urine alle analisi cliniche sempre positivo. Il mio ginecologo mi prescrive beta hcg risultato 10.71.
Quindi non capisco che sia successo. Ho già delle
macchie rosella. Per favore può darmi un suo parere. Grazie
[#19] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro
48% attività
8% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Probabilmente una gravidanza biochimica.
Comunque dovrà attendere gli eventi.
[#20] dopo  
Utente 256XXX

Iscritto dal 2012
Perché accade questo?
Dal test positivo avevo fatto subito eparina e progesterone.
Adesso ho un vero e proprio ciclo.
[#21] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro
48% attività
8% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Alla fine del flusso ripeta la beta. Sarà negativa quasi certamente ma è bene ripeterla.
Le gravidanze biochimiche sono gravidanze con gravissimi errori genetici dellecellule del concepito (nella maggioranza dei casi).

Andrà meglio in seguito.
[#22] dopo  
Utente 256XXX

Iscritto dal 2012
Quindi è stato un problema di una brutta ovulazione?
Io avevo preso inofolic clomid e poi per la fase luteale dufaston.
Ho paura di non poter più concepire.
[#23] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro
48% attività
8% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Non di una "brutta ovulazione"...ma di errori genetici che si sono verificati nelle primissime fasi a partire dalla fecondazione.
La paura di non poter concepire non deve assolutamente averla.
Andrà senz'altro meglio in futuro. Stia tranquilla.
[#24] dopo  
Utente 256XXX

Iscritto dal 2012
Salve dottore dalla biochimica sono passati 31 giorni e ancora il ciclo nn è arrivato. Sono sempre stata puntuale 27-28giorni secondo lei il ritardo è dovuto alla biochimica? ho avuto l'ovulazione accertata ecograficamente al 14gg.
attendo un suo parere grazie
[#25] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro
48% attività
8% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Per tranquillità, esegua un test di gravidanza sulle urine (quello di farmacia per intenderci).
Poi si vedrà...
[#26] dopo  
Utente 256XXX

Iscritto dal 2012
Buongiorno dottore stamattina sono stata dal ginecologo e lui stesso mi ha effettuato un test di gravidanza. La linea gravidanza e molto rossa la linea invece di controllo e rosella. Il mio ginecologo mi ha spiegato che l'importante che quella di gravidanza è bella scura. Quindi dice che è positivo. In più mi ha anche detto di aspettare una settimana e fare le beta.
secondo lei è positivo? Spero di nn avere un altra delusione. La ringrazio tantissimo
[#27] dopo  
Utente 256XXX

Iscritto dal 2012
Dottore hi rifatto quello della farmacia sono tutte due linee belle rosse
[#28] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro
48% attività
8% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
AUGURI !!!
Inizi con la misurazione dei livelli quantitativi della betaHCG su plasma, ripetendoli ogni 3 giorni fino al valore di 1000 mUI/ml quando potrà fare la prima eco vaginale.


Saluti
[#29] dopo  
Utente 256XXX

Iscritto dal 2012
Grazie dottore.
Ho molta ansia perché mi accorgo come è stato quando ho avuto la biochimica che non ho dolore al seno. Nella prima gravidanza avevo molto dolore adesso completamente niente.
[#30] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro
48% attività
8% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Faccia gli esami e se ne riparlerà.

Saluti.
[#31] dopo  
Utente 256XXX

Iscritto dal 2012
buongiorno dottore
stamattina ho ritirato le beta hcg sono a 6.793 sono a 5+3 per i valori di riferimento che leggo sono buoni. Purtroppo il mio ginecologo in questo momento non è reperebile. Secondo lei sono buoni?
Comunque ho problemi cn la glicemia e il mio diabetologo mi ha detto di iniziare l''insulina ne dovrò fare 2u colazione 3u pranzo 3u cena.
sarei felice di un suo parere GRAZIE
[#32] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro
48% attività
8% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Non esistono valori "buoni" dell'HCG, ma solo valori che devono essere costantemente confrontati.
Smetto personalmente di richiedere le beta quando il valore ha superato le 5000 mUI/ml.
Ora il monitoraggio è solo ecografico per via vaginale.
Auguri.
[#33] dopo  
Utente 256XXX

Iscritto dal 2012
Grazie dottore
quindi è d'accordo con il mio ginecologo che le visto che le beta sono salite più 6000 nn c'è bisogno che continui a ripeterle?
[#34] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro
48% attività
8% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Sì. Auguri.