Utente 366XXX
Buongiorno vorrei chiedere un vostro consulto
Ho il pene leggermente curvo verso sinistra solo in erezione questo si verifica con questo voglio dire che non é una curvatura abominevole col goniometro direi fra 20 gradi e 30...mi sono leggermente spaventato leggendo la malattia di peronye detto questo specifico che non ho mai avuto un trauma non ho mai avuto un rapporto sessuale quindi non saprei giudicare la situazione.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

probabilmente il suo pene è curvo fin dalla nascita e quindi trattasi di una situazione congenita che non dovrebbe darle grossi problemi vista l'angolatura che ci cita.

Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Utente 366XXX

Iscritto dal 2014
Anzitutto grazie per la risposta, vorrei chiederle come va effettuata la misura dell'ampiezza della curvatura poiché ho paura di averla effettuata nel modo sbagliato
Un'altra cosa che noto é che il pene é curvo perfettamente e non sento palpandolo la fibrosi o come si chiama é a forma di una parentesi rotonda stretta perfetta
Potrei mandare voi le foto del pene in erezione per sapere la sua opinione a riguardo ho sempre più dubbi e girovagando sulweb mi sto ppreoccupand..
Grazie
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Se ha il pene curvo a sinistra dovra' appoggiare il pene ad un foglio con impressi i vari gradi di un goniometro e la misurazione sara' piu' semplice. Con le foto non si ha una visione reale, si confronti in diretta con lo specialista che visitandola le confermera' l'assenza di fibrosi.

Ancora cordialita'
[#4] dopo  
Utente 366XXX

Iscritto dal 2014
Ma la fibrosi non so..toccando il pene la si riesce a toccare?a rendersi conto che c'è o meno...?
Se la curvatura é congenita non mi darà nessun problema?
[#5] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Le ho gia' risposto e comunque se vuole togliersi ogni dubbio serve una visita diretta.

Ancora cordialita'
[#6] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

a 19 anni è quasi impossibile che sia presente una fibrosi dei corpi cavernosi che possa determinare una curvatura dell'asta in erezione.
quasi sicuramente si tratta di una "deviazione congenita" che non le potrebbe impedire di avere tutti i rapporti sessuali che le capitasse di poter avere senza alcun problema per il suo piacere e per quello della sua donna.o sue donne.
Oggi con una macchina fotografica digitale è semplicissimo effettuare delle foto del suo pene in erezione da inviare a qualche specialista per una valutazione "di massima"
cari saluti