Utente 200XXX
Gentile Dottore,

a maggio ho avuto una reazione di fotosensibilizzazione da ketoprofene (mi ero esposto al sole sul braccio dopo aver messo lasonil e artrosilene). Dopo una cura di antibiotici e crema al cortisone da spalmare, dopo circa 2 mesi mi è passata la macchia rossa creata..ma da allora vedo sia su un braccio, sia sull'altro (strano, nell'altro avevo messo poco cortisone, solo su alcuni punti)..ecco vedo la nascita continua di brufoletti piccoli e rossi, che non so definire a dire il vero (di solito i brufoli classici sono grandi)..questi tra l'altro mi sono venuti anche nei punti dove mettevo il cortisone..e a distanza di 2 mesi non sembrano tanto andar via, come se fossero lenti lenti. Ora mi chiedo, cosa mi può essere successo secondo lei?La mia dermatologa mi ha detto che era acne, ma a me sembra assai strano che mi vengano brufoletti proprio dove mettevo la crema..che abbia ancora un'intossicazione?

La ringrazio molto

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Benini
28% attività
0% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2000
Gentile Utente una follicolite da applicazione topica di corticosteroidi è evenienza che può accadere e ben descritta nei testi Dermatologici.Il tempo e l'applicazione di creme emollienti sotto l'attenta visione del Dermatologo, che dovrà confermare il mio sospetto che le ricordo essere telematico non avendola potuta visitare, la porteranno alla guarigione.
Cari saluti