Utente 335XXX
Buongiorno gentili dottori parlo a nome di mio figlio ha 14 anni e non riesce ad espeller il liquido seminale anche se si masturba gradualmente per circa 20 minuti...dopo questi sente un dolore alla punta del pene...ogni tanto sente un dolore alla base del pene nei dintorni della protasta questo problema non è da ora ma da un po di tempo il dolore potrebbe essere causata da una ineiacolazione oppure avviene insieme all'urina e non se ne accorge?Non se potrebbe centrare ha il pene curvo verso il basso di abbastanza gradi.Spero in una risposta concreta.Arriverci

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

la risposta "concreta" parte da questa affermazione: "lasci perdere il pene curvo che altro problema andrologico è!"

Detto questo poi l'altro consiglio concreto è quello di non perdere altro tempo prezioso e sentire, appena possibile, un bravo andrologo e con lui valutare un preciso iter diagnostico che potrebbe prevedere una prima valutazione ecografica delle vie urinarie e poi un'eventuale valutazione colturale completa.

Nel frattempo, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su questo problema, le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/urologia/319-prova-piacere-assenza-orgasmo-fare.html .

Un cordiale saluto.

[#2] dopo  
Utente 335XXX

Iscritto dal 2014
Grazie mille dottore quindi cosa mi consiglia di fare di rivolgermi al mio medico di famiglia?Mio figlio è molto preoccupato perchè pensa di non poter far figli tutta la vita ma da cosa potrebbe essere causata?Lui ha 14 anni e non è in ritardo come sviluppo anzi molto avanti...non so il motivo
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettrice,

per non scatenare inutili e non positive paure a suo figlio è bene sentire ora, in primis, il suo medico di famiglia e poi a ruota anche un esperto andrologo.

Ancora un cordiale saluto
[#4] dopo  
Utente 335XXX

Iscritto dal 2014
Gentile dottore sono lieta di annunciare che mio figlio ha avuto la sua prima eiaculazione anche se poco liquido e quasi trasparente bianco chiaro ma sono contentissima è un buon segno?Ma il pene però continua a incuvarsi verso il basso
[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Cosa dice l'andrologo da voi sicuramente consultato?
[#6] dopo  
Utente 335XXX

Iscritto dal 2014
L'andrologo purtroppo non lho ancora consultato perchè ha avuto un altra eiaculazione perfetta il problema rimane solo quello della curvatura lei mi consiglia di farlo?
[#7] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Certo, se l'incurvamento è progressivo!