Utente 478XXX
Gentili medici, oggi è stato dimesso dalla divisione di medicina di un ospedale dopo un breve periodo di degenza mio suocero di 85 anni, ricoverato per essere sottoposto a colonscopia con esiti di diverticolosi del colon (rari diverticoli del sigma), dopo un precedente ricovero in cui erano stati riscontrati una anemizzazione ed elevati valori di CA 19.9. Gli esami bioumorali Hb 11.3 g/dl, MCV 82.9 fL, VES 34 mm/h,gGt 298 U/l. La valutazione dermatologica riporta: prurito diffuso erotico senile senza lesioni primitive o secondarie. Mio suocero, seppur anziano, non appare in cattiva salute e il medico curante non ci ha dato spiegazioni particolari. Noi familiari desidereremmo conoscere il significato di queste diagnosi, anche del referto dermatologico che ci ha lasciati un pò interdetti. Ringrazio e porgo cordiali saluti. Fabrizio

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
In vita mia, ne ho sentite di diagnosi "colorite" ma questa è una delle migliori !

valutate gentile utenti, con attenzione l'errore di interpretazione dello scritto (probabilissimo) o un colpo di calore di chi l'ha scritta (meno probabile ma mai impossibile..)

cari saluti e riideterminatevi cioin i sanitari che hanno il dovere di essere esaurienti con voi.


[#2] dopo  
Utente 478XXX

Iscritto dal 2007
Pregiatissimo dottor Laino, io e i miei familiari la ringraziamo per la sollecita e cortese risposta. Anche noi, come forse lei, siamo rimasti a dir poco sbalorditi per quanto letto sulla lettera di dimissione, peraltro scritta al computer perciò senza possibilità di errore nella lettura. Non so se chi l'ha redatta in quel momento avesse altro per la testa, però davvero leggendo ci siamo sentiti a dir poco frastornati ed ora, con la sua autorevole conferma che la diagnosi è 'colorita' e anche fantasiosa, ci chiediamo come sia possibile nel 2008 questa 'difficoltà' di comunicazione tra pazienti, familiari e medici curanti, molti dei quali spesso si limitano a congedarti sbrigativamente. La ringrazio per la sua disponibilità e sicuramente cercherò di approfondire il significato della diagnosi formulata, che risulta particolare ma ancora piuttosto oscura! Grazie ancora. Cordiali saluti. Fabrizio
[#3] dopo  
Dr. Antonio Del Sorbo
28% attività
12% attualità
12% socialità
SCAFATI (SA)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2004
Sulla ricetta del collega troverà scritta la frase corretta: prurito diffuso xerotico senile (con la x). Il termine xerotico deriva dal greco "xeros" e significa secco. Negli anziani infatti la pelle è generalmente secca e questo predispone spesso ad attacchi di prurito diffuso e persino a veri e propri eczemi (es. dermatite asteatosica dell'anziano). Stia sereno sulle abitudini di Suo suocero, è semplicemente saltata una "x" nella trascrizione o nella lettura. Cordiali saluti e in bocca al lupo!
[#4] dopo  
Utente 478XXX

Iscritto dal 2007
Gentile dottor Del Sorbo, grazie per la sua esauriente risposta che ci tranquillizza e rasserena. Le confermo che la diagnosi scritta col computer non lasciava adito a dubbi sull'interpretazione, però quella 'x' omessa è stata motivo di inquietudine prima, e grande ilarità dopo! Tutto è bene quel che finisce bene...Grazie ancora.Cordialissimi saluti. Fabrizio
[#5] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
giusta interpretazione del collega Del Sorbo .. problema risolto !

cordialità.

[#6] dopo  
Utente 478XXX

Iscritto dal 2007
Ringrazio ancora il dottor Laino per la gentilezza e disponibilità. Cordiali saluti. Fabrizio