Utente 208XXX
Gentile dottore nel mese di maggio mi sono sottoposto ad intervento di appendicite cronica .
Oggi a distanza di 6 mesi , ho problemi di digestione , meteorismo , gonfiore addominale , nausea e soprattutto spesso ho dolore in corrispondenza della ferita anche se non in maniera eccessiva , sembra tipo un dolore sordo .
La cosa che più da fastidio e l eccessiva aria che mi sento dentro .
Specifico che vado comunque in bagno una o due volte al giorno anche se questa sensazione di meteorimo e stomaco pieno non mi lascia in pace .
Premesso che già di questi disturbi in passato purtroppo ho sofferto , di fatti ho fatto ultimamente gastroscopia e eco ok ( settembre e ottobre )
In passato invece ho fatto anche colon
Non vorrei che si sia formata un aderenza .
Secondo voi è possibile .

L intervento è stato fatto con il tradizionale taglio nel fianco .
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, tutto è possibile ma considerato che soffriva degli stessi disturbi anche prima, potrebbe essere anche un disturbo non correlato necessariamente all'intervento. Riferisca comunque del sintomo al suo curante per farsi visitare ed ipotizzare una diagnosi o richiedere ulteriori accertamenti.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 208XXX

Iscritto dal 2011
Gentile dottore la ringrazio del consiglio .
Ne approfitto per chiederle se è vero che non esistono esami per diagnosticare le aderenze ?
E se le aderenze possono manifestarsi con i sintomi descritti .
Nel ringraziarle mi premurerò per parlarne con il mio curante al rientro in quanto purtroppo vivo fuori paese