Utente 367XXX
Buongiorno,
Da circa 5 mesi soffro di quella che mi è stata diagnosticata come una fascite plantare al piede destro. Come esami, ho fatto radiografia, RM ed esami del sangue. Tutti gli esami effettuati sono stati valutati da ortopedico e reumatologo. Quest'ultimo ha escluso un problema di tipo reumatologico. Come terapie eseguite : antinfiammatori, magnetoterapia e recentemente tecarterapia e idrokinesiterapia. Purtroppo tuttora ho forti dolori e cosa che mi preoccupa maggiormente, gonfiore e dolore all'alluce da circa 2 mesi (Mi impressiona e preoccupa molto l'alluce gonfio.) Ci può essere collegamento tra la fascite plantare e il gonfiore all'alluce? I due ortopedici che mi hanno visitata mi sono sembrati sorpresi loro stessi e non hanno dato una risposta soddisfacente in merito. Suggerite terapie diverse da quelle indicate?
Grazie dell'attenzione!
Adriana

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signora,

no, non c'è alcun collegamento.

Potrebbe trattarsi anche di una banale e comune unghia incarnita.

Se la fascite plantare non recede con le terapie fatte, potrebbe provare con le onde d'urto (3-5 sedute) oppure con 1-2 infiltrazioni locali di steroidi.

Buona giornata.