Utente 234XXX
Circa un paio di mesi fa mi si è gonfiato il piede destro. Non sono potuto andare dal medico perché sono all'estero ancora per alcune settimane. Ho pensato a un fenomeno temporaneo provocato anche da un paio di scarpe scomode. A distanza di due mesi il gonfiore è sceso del novanta per cento ma rimane all'interno del piede circa all'altezza del nervo plantare. da un paio di giorni sento un formicolio, come una leggera perdita di sensibilità, all'alluce destro. Ora, appena rientrerò, andrò dal mio medico. Nel frattempo ero a chiedere un consiglio.
Grazie per l'attenzione.

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Internullo
36% attività
4% attualità
16% socialità
GELA (CL)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2009
Prenda un neuroprotettore e metta una borsa di ghiaccio sulla zona dolente x 10 minuti x 2 volte al di
[#2] dopo  
Utente 234XXX

Iscritto dal 2006
La ringrazio per la cortese risposta.