Utente 784XXX
gentile dottore, da un anno io e mio marito (io ho 26 anni e lui 30)stiamo cercando di avere un bambino ad oggi senza successo, stiamo facendo degli esami ma ho un dubbio che mi assilla e vorrei sapere questo, mio marito al momento dell'eiaculazione non ha una "gettata" nel senso che lo sperma non "schizza" ma cola....mi perdoni la domanda un pò stupida, ma può essere la causa delle difficoltà di concepimento?, cioè il mio dubbio è che non avendo una forte gettata gli spermatozoi fanno fatica a risalire per fecondare l'ovulo, è possibile?. grazie e saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara Utente,il problema non può risiedere nella gittata eiaculatoria.Pensi a quante coppie hanno gravidanze indesiderate per un coito interrotto mal riuscito con emissione di piccolissime quantità di sperma...E' il muco cervicale che attiva gli spermatozoi e li conduce all'incontro con l'ovulo.Non fa alcun cenno circa gli esiti della visita andrologica di Suo marito,sul tempo trascorso in attesa del concepimento e sulle Sue condizioni,per cui,al momento,non posso che augurarLe un sentito "buona fortuna"!Ci aggiorni,se ritiene.
[#2] dopo  
Utente 784XXX

Iscritto dal 2008
grazie per l'immediata risposta, francamente mi ha rincuorata.
mio marito ad oggi non ha effettuato nessuna visita andrologica, il mio ginecologo ha preferito partire da me con gli esami, poi se è tutto ok dovrà incominciare a farli lui.
a settembre dell'anno scorso ho smesso di prendere la pillola, ed abbiamo rapporti non protetti ormai da un anno, senza nessun risultato, dalle visite ginecologiche risulta che ho un utero retroverso, ma a dire dal ginecologo sembra che non sia un problema per il concepimento, ora sto facendo degli esami ormonali, domani mattina avrò gi esiti.
grazie ancora. Saluti
[#3] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
cara lettrice,

una coppia che abbia intenzione di "mettere in cantiere una gravidanza" dovrebbe far effettuare un esame del liquido seminale al maschio. La modalità eiaculatoria non è fondamentale se i caratteri dello sperma sono buoni.
Una valutazione "di base" del maschio diventa ugualmente doverosa
cari saluti