Utente 788XXX
salve sono una ragazza di 20 anni e da qualche anno ho iniziato a perdere i capelli,la maggior parte davanti,anche se poi riesco a coprire lo "spazio" con i capelli rimasti...penso che sia una cosa genetica dato che mio padre li ha persi tutti...c'è speranza che mi ricrescano?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Antonio Del Sorbo
28% attività
12% attualità
12% socialità
SCAFATI (SA)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2004
Con una visita specialistica presso il Suo dermatologo sarà possibile stabilire se tale diradamento è dovuto ad un semplice periodo di stress (es. telogen effluvium) o se si tratta di una patologia più impegnativa (es. alopecia androgenetica femminile). Se negli ultimi mesi ha effettuato degli esami diagnostici per altri motivi (es. ecografia ovarica, dosaggio prolattina, dosaggio ferritina, profilo ormonale completo, etc) li porti con sé al momento della visita specialistica. In caso di telogen effluvium (persino una dieta lo può scatenare) la situazione è completamente reversibile con la terapia dermatologica. In caso di alopecia androgenetica femminile, la situazione diviene un pò più complessa e merita più attenzione e costanza. Consulti il Suo dermatologo e si toglierà ogni dubbio. Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 788XXX

Iscritto dal 2008
Veramente ho già fatto molte visite dal mio dermatologo e lui mi ha detto che non c'era speranza,perchè ho un capello molto fragile,sottile e grasso e che col passare del tempo mi sarebbero caduti anche gli altri...mi creda ho provato shampi,lozioni,creme ecc. ma senza risultati...così sono andata da un tricologo a Roma e mi ha detto che è una cosa genetica,mi ha dato delle pillole per rafforzare i capelli,poi delle vitamine e due lozioni da mettere in due periodi diversi,ma io a queste cose non ci credo più(dato che ne ho provate tantissime)...io voglio sapere se perderò tutti i capelli,se devo continuare a fare questa cura,perchè se non serve è inutile che continuo a farla!Comunque la ringrazio della sua risposta.
Cordiali saluti