Utente 367XXX
Buonsera, sono molto spaventata purtroppo per i vari sintomi che sento a livello della zona toracica. Ho 23 anni e fumo(purtroppo non riesco a smettere) un pacchetto da 10 sigarette al giorno. Avverto semprr fastidi al petto, fitte dolori e oppressione, ma ciò che mi spaventa è che a volte ho avvertito un dolore fortissimo durato pochissimi secondi al centro del petto come un forte pugno. Sono corsa al pronto soccorso due volte convinta di avere un infarto e mi hanno mandato casa dicendomi che erano solo attacchi di panico ... Mi hanno fatto un elettrocardiogramma un ecocardiogramma durato poco (5min piu o meno) e mi hanno detto che non dipendeva dal cuore.Ieri sera ho avuto un forte bruciore al petto e mi sono spaventata andandomene in ansia. Sono stanca non penso ad altro ormai sono convinta di avere un cuore malato... Dovrei fare altre visite secondo voi o posso stare un po tranquilla? Grazie mille e buona serata

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Certo che deve fare una visita, ma non cardiaca...le sue paure probabilmente sono legate alla sua incapacità a smettere di fumare...Al momento l'età gioca a suo favore e la negatività di quanto ha già fatto per la diagnosi di problemi cardiaci dovrebbe tranquillizzarla, mentre è per il futuro che dovrebbe temere, perchè continuando a fumare con il passar degli anni il rischio di insorgenza di cardiopatia ischemica aumenta drasticamente....Smetta di fumare se si vuol bene e si rivolga a uno psicologo se continua lo stato d'ansia.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 367XXX

Iscritto dal 2014
La ringrazio per la risposta, spero di riuscire oltre a smettere di fumare, a convincermi che sia solo ansia perché purtoppo questo pensiero fisso mi sta condizionando le giornate