Utente 260XXX
Salve assumo da circa un mese cardicor 1,25 al mattino per prevenzione emicrania e dopo tanti farmaci con questo più limbitryl alla sera fa sto meglio con la cefalea.
Però il cardicor mi da fastidio in quanto in certi momenti della giornata mi sento la pressione troppo bassa come se dovessi svenire da un momento all'altro. È possibile dimezzare la compressa? O il dosaggio diventa troppo basso?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
231165

Cancellato nel 2015
puo' dimezzarlo se è sicura che i sintomi sono legati al farmaco. Se non ha mai avuto tali episodi prima dell'assunzione del farmaco è chiaro che lei non tollera la dose anche bassa del Cardicor per cui lo deve dimezzare e se persistono i sintomi interromperlo
saluti