Utente 312XXX
Gentile dottore, mi è stata consigliata l'assunzione di aminoacidi (euramin) a causa di un'eccessiva perdita di capelli. Tra i componenti di questo integratore c'è l'arginina che, come ho potuto leggere, favorisce una maggiore irrorazione dei vasi sanguigni(vasodilatatore?) Avendo subito più di un intervento alle emorroidi per sanguinamento rettale e dal momento che da circa un anno da quel punto di vista sto finalmente bene, vorrei sapere se questa sostanza potrebbe provocare una recidiva,visto che il mio problema pare dipendesse da una fragilità capillare.Insomma non vorrei creare un danno maggiore del rimedio. Inoltre vorrei un Suo parere circa l'utilità e l'efficacia di questi integratori per l'arresto della caduta di capelli. La ringrazio sentitamente.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
certamente non dobbiamo aspettarci troppo da un integratore , e nella fattispecie ricordiamo che si chiama integratore perché integra una carenza , se questa esiste . Può avere effetti , positivi o negativi, ma non è un farmaco.
Nel suo caso bisognerebbe vedere la diagnostica , l'inquadramento del tipo di caduta , le cause e quindi il razionale dei rimedi. Per evitare di assumere sostanze senza un reale motivo.
Cordialità
Non tema comunque per le emorroidi.
[#2] dopo  
Utente 312XXX

Iscritto dal 2013
Grazie veramente dott. Griselli, per la risposta sollecita ed esauriente che, oltre a rassicurarmi, mi ha anche indicato la strada da intraprendere per affrontare il mio problema. Auguri per le prossime festività.