Utente 367XXX
Buongiorno,
Mi sono operato al quinto dito della mano destra perun tumore glomico che era sotto tra l’attaccatura dell’unghia e della pelle.
Il chirurgo mi ha rimosso l’unghia e reciso la pelle sottostante per rimuoverlo.
Mi ha poi rimesso l’unghia apposto fissandola con dei punti di sutura a croce.
Mi ha ordinato di rinnovare la medicazione ogni due giorni fino a cicatrizzazione avvenuta, pulendo con acqua distillata e antisettico, per poi mettere una garza grassa e poi bendarlo.
È la terza volta che ripeto la medicazione e sta volta ho trovato l’unghia nera, visto che la ferita ha sanguinato portando del sangue sotto l’unghia.
Visto che non c’era prima mi devo preoccupare? E’ normale che ci possa sanguinare sotto l’unghia durante la fase post operatori?
Non sono ancora riuscito a contattare il chirurgo che ha effettuato l’operazione quindi ho un po’ di panico.
Potreste darmi il vostro avviso per favore?
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signore,

no, non si deve preoccupare, ma bisogna vedere se la quantità di sangue sub-ungueale è tale da compromettere l'adesione dell'unghia al letto sottostante.

Buona giornata.