Utente 404XXX
Nel maggio scorso mi è stato fatto un intervento alla grande safena, tante piccole incisioni e diversi pezzi di safena tolti.Non avevo in evidenza vene ma certamente era una cosa interna. Per ora le incisioni si vedono molto, sono di colore bleu scuro e in più adesso mi è comparsa una vena dal ginocchio in giù, per 20 cm. che prima non avevo. Inoltre durante una delle visite di controlla, il chirurgo aveva trattato con il laser un piccolo gruppetto di capillari, dicendomi che sarebbero stati necessari anche alcuni mesi perchè il risultato si vedesse. Il fatto evidente è che il gruppetto di capillari si vede più di prima perchè è molto più scuro. Non riesco a credere che ci vogliano mesi per vedere il risultato positivo e,non sono per nulla soddisfatta dell'intervento, visto che le incisioni si vedono molto, mi è comparsa una vena che non si vedeva e i capillari sono più evidenti di prima. Faccio presente che tutto è stato fatto privatamente in una Clinica che va per la maggiore. Vorrei sapere cosa ne pensate di tutto quanto ho scritto, cosa potrei fare?
Vi ringrazio in anticipo per le risposte che spero riguardino tutti i problemi che ho elencato.
Carla

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Pietro Mingazzini
24% attività
0% attualità
8% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2008
Gentile signora
è difficile dare un giudizio sull'operato di un collega senza avere dei dati sul caso clinico.Sicuramente alcune volte la patologia venosa necessita di trattamenti in più tempi.Non sempre la clinica famosa è garanzia di di buon successo.Le incisioni debbono diventare almeno poco visibili in circa sei mesi.
la saluto
pietro mingazzini