Utente 789XXX
cari dottori
ho ventitrè anni e soffro da tempo di ansia da prestazione dovuta ad una percezione distorta delle mie dimensioni.
vorrei sapere il nome di un buon andrologo o sessuologo psicoterapeuta premettendo che vivo in provincia di forlì cesena.
conosco il mio problema cerco da tempo di studiare il caso ho fatto riferimento più volte ai libri di pnl e psicologia cognitiva comportamentale ma sono arrivato al punto di dover chiedere un riscontro medico in quanto non riesco più a gestire la mia ansia.
vi ringrazio anticipatamente spero di ricevere al più presto l'informazione richiesta.

distinti saluti
[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,consulti il Suo medico di famiglia che,facilmente,Le indicherà un esperto andrologo,che dalle Sue parti non manca.Eviti di continuare a cercare una soluzione "autonoma" che,in quanto soggettiva,difficilmente risolverà i Suoi dubbi e le Sue incertezze.
Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 789XXX

Iscritto dal 2008
la ringrazio per i suoi consigli caro dottore,ho sempre cercato di cavarmela autonomamente perchè so che queste limitazioni me le sono poste DA SOLO e sono frutto di rappresentazioni interne distorte e come tali vanno rielaborate e cambiate.
Sono convinto di poter cambiare, la mia motivazione è forte eppure quando affronto tali situazioni entro in uno stato di ansia e preoccupazione che proprio non riesco a calmare,non riesco a distogliere il pensiero dall' eventuale risultato negativo della mia prestazione che puntualmente si verifica sebbene cerchi di instaurare continui dialoghi interni volti a tranquillizzarmi.. non riesco a godermi la bellezza del sesso perchè il mio cervello lo percepisce come una minaccia anzichè uno dei piaceri della vita e la
conseguenza è un calo graduale d'interesse e desiderio sessuale.
Affinchè possa avere risultati immediati pensa che un andrologo sia una soluzione efficace o crede che altre figure possan rispondere meglio al mio problema?
La ringrazio di cuore per il tempo e le attenzioni concessemi.
cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...é palese come da solo non riesca a risolvere il problema.E' auspicabile che,con l'aiuto di un andrologo,eventualmente coadiuvato da uno psicosessuologo,si "imbrocchi" la strada giusta.Cordialità.
[#4] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
MANCIANO (GR)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

su www.andrositalia.org potrà trovare i nomi di strutture andrologiche anche a lei vicine ove potrebbe trovare il necessario aiuto andrologico e psicosessuologico
cari saluti
[#5] dopo  
Utente 789XXX

Iscritto dal 2008
grazie mille Dott. Pozza
carissimi saluti