Utente 368XXX
Buonasera, sono un uomo, peso 77 kg e sono alto 1 m e 78 cm. Da quattro anni, a seguito di due episodi di epilessia parziale, assumo due volte al giorno il Tolep 300 MG.
Periodicamente io misuro la mia frequenza cardiaca e la pressione del sangue mediante un misuratore digitale da braccio. La frequenza cardiaca inizialmente era di 52-55 battiti al minuto, ma negli ultimi tempi è scesa a valori anche inferiori a 45 battiti al minuto. La pressione sanguigna è 135/85. Vorrei sapere se è normale avere una frequenza così bassa (anche dopo una lunga camminata, rimane su questi valori). Grazie e cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Durante
28% attività
12% attualità
12% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2014
Buonasera,
I valori che riporta sono in effetti ridotti soprattutto se non si modificano con lo sforzo. Le consiglierei una visita cardiologica con elettrocardiogramma per escludere problemi che possano portare a questa bradicardia.

Cordiali saluti
Alessandro Durante