Utente 279XXX
Salve a tutti dottori,
Sono un ragazzo di 18 anni, che si masturba regolarmente una volta al giorno da quando ne aveva 11. Ho qualche dubbio che vorrei fosse chiarito da voi:
(Premetto che due anni fa sono stato operato di fimosi, e l'intervento è riuscito con successo e devo dire che ora si sta proprio meglio.)
- da sempre, o meglio, qua quando mi sono sviluppato, il mio pene, quando è eretto, è sempre molto duro, e in una posizione scomoda. Mi spiego meglio.. Praticamente quando è eretto e sono in piedi,, la cappella tocca la pancia, ed è come se facesse una curva All' interno. Tanto che quando mi masturbo, devo controllare l'erezione, perché se arriva sempre al limite, è talmente duro e perpendicolare a terra, che diventa persino doloroso e insostenibile. Questa cosa come può essere risolta? Non ho ancora avuto rapporti.. Questo implicherà qualche impedimento?
- è normale che la masturbazione duri molto poco? Ovvero.. Io quando mi masturbo impiego non più di due minuti per "venire", tantochè spesso provo un forte piacere, ma molto corto. Come mi tocco, diciamo che è già finito.
- è normale masturbarsi ancora alla mia età? Spesso mi chiedo se anche gli uomini adulti lo facciano.. Questa cosa è un po personale però mi perseguita da molto.. Cioè è normale che un adulto di 45 anni si masturbi ancora?
- inoltre da un po trovo che il piacere stia sempre più svanendo.. Mi sono sempre masturbato in bagno sul wc.. Consigliate qualche altra 'tecnica' per tornare ad avere un po più di piacere?

Grazie mille in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Caro lettore,

il pene di un giovane in erezione può determinare un angolo acuto con la parete addominale, angolo che tende progressivamente ad allargarsi con l'inesorabile trascorrere del tempo e di lassità legamentosa abbassandosi progressivamente-
Masturbarsi è sostanzialmente fisiologico come mangiare, bereurinare,defecare.......
masturbarsi troppo, può creare problemi come può derivare dal mangiare troppo,bere troppo, defecare troppo...... da quando esiste internet molti giovani tendono a masturbarsi in maniera ossessiva, più volte al giorno,anche questo può creare problemi al pene ed alla prostata e problemi relazionali allorchè si cominciano a frequentare ragazze in carne ed ossa che hanno un aspetto, comportamento, attitudini, performances,diverse da quelle del WEB
Nella mia pratica clinica sto vedendo parecchi giovani-adolescenti che con le loro giovani partners anche molto carine ,non riescono ad avere la eccitazione e la risposta erettile che hanno davanti uno schermo ( che non giudica)
in tutte le cose la giusta misura!
cari saluti
..
[#2] dopo  
Utente 279XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio vivamente per la prima risposta.. E riguardo alle altre due mie domande? Mi sa dire qualcosa?
Grazie mille dottor Pozza
[#3] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore

molti uomini adult si masturbano
ognuno segue una "modalità" personale
non ci sono "regole"
cari saluti