Utente 309XXX
Buonasera, sono nolto preoccupato per il referto della risonanza ritirato poco fa.
Ho fatto la risonanza perché sento da pochi mesi la spalla scricchiolare quando faccio alcuni movimenti. Il risultato è:

Assenza di alterazioni ossee strutturali.
PICCOLO FOCOLAIO DI OSTEONECROSI DELLA GRANDE TUBEROSITA OMERALE.
Assenza di alterazioni del sovraspinato e sottoscapolare, nela norma il legamento coracoacromiale e coracomerale.
Capolungo del bicipite in sede.

A questo proposito ho letto articoli molto preoccupanti e sono molto spaventato per quello che questo problema può portare.
So che devo andare da un ortopedico, ma nel frattempo vorrei sapere se il pubo in cui mi trovo è facilmente guaribile o meno..posso solo dire di non provare dolore o diminuzione del rom, ma solo scatti della spalla. Si può guarire da questa necrosi?? Che cosa mi aspetta?

E inoltre anche le gambe mi scrocchiano quando faccio dei movimenti strani o un po meno quando cammino, può essere lo stesso problema???
[#1] dopo  
Dr. Federico Maria Sacchetti
36% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
L'osteonecrosi della sola tuberosità omerale non credo sia mai stata descritta al mondo.
E la sintomatologia è caratterizzata da dolore continuo (anche notturno) e non da scatti.
Le consiglio di eseguire un esame radiografico e di ripetere la risonanza magnetica.
La Rmn la faccia in un centro in cui hanno una macchina che abbia un elevato campo ( 1-1,5 Tesla).

Cordialmente

[#2] dopo  
Utente 309XXX

Iscritto dal 2013
Farò sicuramente come dice lei.
Ma secondo lei (so che ovviamente non può saperlo), a cosa può essere dovuto questo presunto errore? Nel senso che, è possibile che in realtà non ci sia niente di rilevante e grave, oppure che magari ci può essere qualcosa di più grave tipo un tumore??

Grazie!
[#3] dopo  
Dr. Federico Maria Sacchetti
36% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
Senza vedere le immagini è molto difficile dirlo!!! mi dispiace! fai come ti dico e fammi sapere l'esito degli accertamenti!

Buon anno
[#4] dopo  
Utente 309XXX

Iscritto dal 2013
Capisco..
ci sarebbe un modo per inviare delle foto? Nom ho ancora capito se il regolamento lo prevede o meno, alcuni le mandano, altri dicono che non si può..mi sarebbe utile però..
[#5] dopo  
Utente 309XXX

Iscritto dal 2013
Buongiorno dottore, in attesa della visita ortopedica vorrei anche chiederle cosa ne pensa del referto della spalla destra che adesso le scrivo:

Assenza di alterazioni ossee strutturali.
Ispessimento della capsula articolare acromion claveare con modesta distensione della borsa subacromionsubdeltoidea.
Edema del sovraspinato nella porzione distale con giunzione miotendinea integra.
Assenza di alterazione del sottoscapolare e normalità del legamento coracoacromiale e coraco omerale.
Capo lungo del bicipite in sede.

Si tratta di problemi risolvibili spontaneamente o bisogna ricorrere a fisioterapia e altre terapie?
[#6] dopo  
Dr. Federico Maria Sacchetti
36% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
ribadisco che in questi casi la cosa più importante sono i sintomi e non ciò che si vede alla risonanz magnetica....quali sono i suoi sintomi alla spalla destra?

cordialmente
[#7] dopo  
Utente 309XXX

Iscritto dal 2013
Sintomi ne ho pochi, se sono a riposo non ho alcun sintomo, situazione diversa invece quando in palestra alleno i pettorali e le spalle..nom ho nessun problema negli esercizi di 'tirata' (ad esempio quando un peso dal basso lo tiro su con schiena a 90 gradi), ma non riesco ad allenare i muscoli in cui serve una spinta (ad esempio steso su una panca, spingo ol bilanciere verso l'alto e sento fastidi nella zona del trapezio, quindi al sovraspinato, fastidio che ultimamente si è esteso anche nella zona laterale del collo fra il trapezio e l'orecchio destro).
Infatti mi alleno con un metodo detto 'del non dolore', quindi eseguo tutti gli esercizi di pesistica che non mi danno nessun fastidio in modo da nom sollecitare la zona della spalla interessata dai ptoblemi. Il problema è che essendo appassionato di bodybuilding, è uno strazio non allenare spalle e petto da MESI! Ne sto risentendo tantissimo a livello psicologico e di autostima.

Cioè io non so più che pensare, perché oltre a questi problemi, ne ho altri, per esempio quando giro la testa verso sinistra sento come se all'interno del collo qualcosa fa attrito.. inoltre ho tutte le ossa che mi scattano, nella zona dell'inguine e del retro del ginocchio ho continui scatti quando cammino a entrambe le gambe, situazione che migliora quando cammino con le punte dei piedi rivolte verso l'esterno, ma anche i polsi quando faccio movimenti di rotazione, stesso discorso per le spalle e per entrambi i pollici quando li faccio scivolare sul cellulare.

Sintomi che si verificano da poco tempo, sembro diventato improvvisamente un rottame!
[#8] dopo  
Dr. Federico Maria Sacchetti
36% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
il body building è una attività che definiamo High Demand! se ti piace continua a farlo e sopporta questa sintomatologia che nella maggior parte dei casi è da considerare normale....ovviamente ribadisco la necessità di farti visitare perché magari uno di questi problemi è più importante e va trattato adeguatamente.

Cordialmente
[#9] dopo  
Utente 309XXX

Iscritto dal 2013
Sono contento che mi sta dicendo che in questo sport è normale avere questi dolori! Io fino ad ora non mi sono allenatoper bene non per il dolore in sé ma per paura che allenandomi e spingendo nonostante il dolore avrei potuto peggiorare la situazione e magri passare da una semplice infiammazione del sovraspinato a una degenerazione come una lesione per esempio. A dire il vero in 4 anni di bodybuinding mai ho avuto questi dolori durante l'allenamento, gli unici avuti sono i cosiddetti 'doms' (dolori che compaiono il giorno dopo a causa delle microlesioni lelle fibre muscolari), ma dolori tendinei mai.
Però sono contento che mi dice che sia tutto normale percheu veramente per me l'allenamento è quasi tutto.

Per gli altri problemi, spero che dopo la visita nnon risulti niente di grave, ato aspettando che l'ortopedico mi chiami per darmi l'aappuntamento, ma quando lei parla di possibili problemi più IMPORTANTI, con il termine 'importante' si riferisce in relaziome ad un semplice infiammazione del sovraspinato? Oppure che comunque c'è la possibilità che sia qualcosa di veramente GRAVE? Ovviamente so che la rispsta può essere vaga e non riferita al mio caso, è come se le chiedessi 'quali problematixhe potrebbero portare a questi scatti continui alla mia età?' (Per esempio l'artrosi è da escludere penso..

Conunque la rigrazio per le pronte risposte.
[#10] dopo  
Utente 309XXX

Iscritto dal 2013
Inoltre avevo dimenticato anche di dirle che quando apro e chiudo la bocca si sentono dei leggeri crepitii all articolazione della mandibola (vicino alle orecchie).
[#11] dopo  
Utente 309XXX

Iscritto dal 2013
Dottore volrvo sapere una cosa, nella mia zona c'è un ortopedico abbastanza ricercato, il problema è che è specializzato al braccio..dati i miei sintomi estesi a gambe, spalle e collo, può andar bene ugualmente uno specialista del braccio o è meglio un ortopedico generico?
[#12] dopo  
Dr. Federico Maria Sacchetti
36% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
Con importante intendo rilevante degno di nota o meglio di trattamento!

Per quanto riguardo gli scorsi all'articolazione temporomandibolare deve consultare un chirurgo maxillo facciale od un odondtostomatologo che si occupa di queste patologie.

Per l'ortopedico "specializzato al braccio" le posso assicurare che sarà ion grado di valutarla nel complesso e nel caso di necessità di un'altra superspecializzazione saprà sicuramente consigliarle un collega .

Cordiali Saluti
[#13] dopo  
Utente 309XXX

Iscritto dal 2013
Buonasera dottore.
Ho fatto oggi la visita ortopedica:

CUFFIA DEI ROTATORI: 
secondo lui posso tranquillamente iniziare ad allenarmi ma stando attento a non fare movimenti azzardati.
Tutto questo dopo avermi fatto fare prove di mobilità e di forza.
Mi ha prescritto ARCOXIA 60mg per 20 giorni.
Per adesso però preferisco attendere un altro pò per la palestra, inizio a fine febbraio/inizio marzo..ne soffro più che mai la mancanza ma stavolta le cose preferisco farle con calma per evitare rimpianti.
Io però vorrei aiutare il processo di guarigione con la fisioterapia, come posso fare? Dev"essere per forza prescritta?

OSTEONECROSI:
ha detto di rimuoverla dalla mente perché può essere trascurata. (Detto ciò, non so neanche se ha guardato il cd in cui c'era l'immagine del problema..bo..).

SCATTI CONTINUi DELLE ARTICOLAZIONI DI SPALLA, ANCHE, GINOCCHIA, POLSI:
Ha detto che se non sento dolore non si tratta di situazione patologica, mi ha dato da prendere per due mesi ARTROSULFUR C due volte al giorno per rinforzare le articolazioni, inoltre mi ha prescritto degli esami del sangue:
EMOCROMO, PROTIDOGRAMMA, VES, PCR, AB ANTI-CITRULLINA, REUMATEST
(Mi mamcherebbe solo avere l'artrite reumatoide..)

GINOCCHIA DOLENTI QUANDO SALGO LE SCALE O MI SIEDO:
Non mi ha detto niente di che..ma non me le ha neanche toccate però, non mi spiego perché..

Ho dimenticato di dirgli che quando cammino, oltre agli scatti di anche e ginocchia, mi sento come se ci fosse qualcosa che fa pressione sul ginocchio destro..e anche del collo che fa "attrito" con qualcosa quando lo giro a sinistra..


[#14] dopo  
Utente 309XXX

Iscritto dal 2013
Ieri sera mi è venuto un intenso fastidio e dolore al lato interno del ginocchio che scatta, speravo che fosse un qualcosa di passeggero e che mi sarebbe andato via durante la notte, ma così non è stato. Il dolore lo avverto quando piego anche leggermente il ginocchio, quando poi cammino per lunghi tragitti però si attenua abbastanza (mentre cammino). 

Mi sa che mi sono rotto qualcosa, se non mi passa che faccio? Vado al pronto soccorso?
[#15] dopo  
Dr. Federico Maria Sacchetti
36% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
se non hai avuto un trauma non credo ci sia bisogno del pronto soccorso.....dalla sintomatologia che racconti potrebbe essere una problematica mensicale.

in risposta alla tua precedente richiesta di consulto, non c'è sempre bisogno di una prescrizione per la fisioterapia però se il mio collega non ha ritenuto che sia necessaria perché buttare i soldi?...

[#16] dopo  
Utente 309XXX

Iscritto dal 2013
Si infatti, io più che altro volevo andare al pronto soccorso in modo che mi facevano un rx con referto quasi immediato senza aspettare il referto di una settimana ad un centro privato.. però non mi andava di arrivare al pronto soccorso alle 8 di sera e non ci sono andato.. oggi intanto ho la visita al mio medico di famiglia vediamo che può dirmi nel suo piccolo..

ma lei cosa che esame mi consiglia, rx o ecografia del ginocchio?
E poi siccome vorrei anche fare un esame della cervicale per qualcosa che fa attrito quando giro la testa, che faccio rx o ecografia della cervicale?

Grazie.
[#17] dopo  
Dr. Federico Maria Sacchetti
36% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
RMN ginocchio ed RX della colonna cervicale.

Cordialmente
[#18] dopo  
Utente 309XXX

Iscritto dal 2013
Mi sono informato su un eventuale centro per la risonanza, ce n'è uno che usa "un'elevata intensità di campo (0,3 tesla)"..può andare bene?
[#19] dopo  
Dr. Federico Maria Sacchetti
36% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
0,3 Tesla non è un elevata intensità di campo!

1-1,5 Tesla è un elevata intensità di campo.

Comunque credo che come primo esame diagnostici vada più che bene la prima associata d una visita specialistica ortopedica.

Cordialmente
[#20] dopo  
Utente 309XXX

Iscritto dal 2013
Ok grazie.
[#21] dopo  
Utente 309XXX

Iscritto dal 2013
Sono andato dal mio medico a pomeriggio, ha detto che non è niente e per adesso l'unica coaa da fare è prendere arcoxia e vedere come va.. io però la risonanza l'ho prenotata perché altrimenti rimango con il pensiero fisso e non va bene..risonanza che farò domani.
[#22] dopo  
Utente 309XXX

Iscritto dal 2013
Ho ritirato il referto di entrambe le ginocchia, cosa ne è uscito fuori? Conviene che controllo anche mandibola, polsi e anche dato che anche questi scattano?

DESTRO
Regolare profilo e spessore di entrambe le fibro-cartilagini meniscali.
Lievi fenomeni reattivo-sinoviali peri-tendinei del LCA che tuttavia conserva il suo spessore e le sue insersioni. 
Conservate le angolazioni e le insersioni del LCP.
Normale aspetto dei legamenti collaterali.
Segni di lieve condropatia della cartilagine articolare femoro-rotulea.
Presenza di plica medio-rotulea lievemente ispessita con modesti fenomeni reattivo-sinoviali peri-rotulei.
Assenza di significativo versamento sinoviale intra-articolare.

SINISTRO
Lievi fenomeni reattivo-sinoviali nel complesso tendineo della "zampa d'oca".
Regolare profilo e spessore di entrambe le fibro-cartilagini meniscali.
Conservate le angolazioni e le insersioni dei legamenti crociati.
Normale aspetto dei legamenti collaterali.
Segni di lieve condropatia della cartilagine articolare femoro-rotulea.
Presenza di plica medio-rotulea lievemente ispessita con modesti fenomeni reattivo-sinoviali peri-rotulei.
Assenza di significativo versamento sinoviale intra-articolare.