Utente 362XXX
Buongiorno Egregi Dottori, ho effettuato tutti gli accertamenti del caso (elettrocardiogramma, ecocardiogramma e ecg sotto sforzo con cicloergometro) mi hanno detto che ho un cuore sano, solo valvola aortica tricuspide dismorfica, dal 2013 soffro di ansia e sono in cura con entact da 20 mg, solamente che ultimamente ogni 2- 3 giorni ho un extrasistole, volevo sapere se mi devo preoccupare a volte sento un battito precoce altre volte sento 2-3 colpi al petto come quando si contraggono i muscoli...vorrei se possibile il parere di un esperto ringraziando in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
la valvola aortica E' TRICUSPIDE
Dismorfica non ha senso in cardiologia
su 120.000 battiti cardiaci che il suo cuore compie ogni giorno si considerano nella norma fino a 1000-1500 extrasistoli ventricolari
La smetta di preoccuparsi
Arrivederci
[#2] dopo  
Utente 362XXX

Iscritto dal 2014
aorta tricuspide dismorfica: presenza di due cuspidi di minori dimensioni,(cuspide coronarica destra e sinistra)e di una di maggiori dimensioni con ispessimento della rima di chiusura(cuspide non coronarica) determinante insufficienza minima.
assenza di versamento pericardico
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
ecco, quindi si tranquillizzi e smetta di pensare al suo cuore.
Ha una ecografia cardiaca normale
Arrivederci
[#4] dopo  
Utente 362XXX

Iscritto dal 2014
la ringrazio proprio di cuore Dottore sa che ce' che ho fatto una serie di accertamenti tac in testa, otorino, tiroide emocromo,neurologo,ecocardio, elettrocardio, ecg sotto sforzo, cervicale tutti negativi, solo che mi sento sempre malesseri come se stessi per svenire giramenti di testa che pero' non ci sono effettivamente a volte dopo uno sforzo mi sento affaticato e non se ne viene a capo e questo mi stressa molto ho visto...a volte dopo mangiato se mi siedo il cuore mi batte con extrasistolia...non so piu' che fare.....il medico di base mi ha detto ansia ma a me non sembra....sento problemi e malesseri troppo fisici per essere solo frutto della mia mente
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Lei ha fatto a 25 anni piu esami di un astronauta della >NASA... e son tutti risultati negativi.
Penso che abbia bisogno di un diverso specialista che non il cardiologo.
Arrivederci
[#6] dopo  
Utente 362XXX

Iscritto dal 2014
bo pero' a me sembra strano anche oggi un'altra extrasistole, dopo mangiato mi sono messo seduto e il cuore mi ha fatto 1 - 2 battiti irregolari poi e' tornato subito normale, sto notando che mi vengono 1 volta ogni 2 giorni...sono preoccupata i miei amici non celhanno mai....
[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Perché ,scusi, tutti i suoi amici soffrono di ansia e prendono psicofarmaci?
Il suo cuore compie circa 120.000 battiti al giorno. Se solo l uno per cento fosse un extrassitole lei ne avrebbe 1200 al giorno.
Lei ne lamenta una due, tre al giorno
Si tranquillizzi
Arrivederci
[#8] dopo  
Utente 362XXX

Iscritto dal 2014
Dice che sia solamente una cosa di ansia peró è pur vero che un cuore sano non presenta extrasistole
[#9] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Questo lo dice lei.
arrivederci
[#10] dopo  
Utente 362XXX

Iscritto dal 2014
La ringrazio Dottore mi scusi per la mia insistenza ma sa l'ansia è davvero una cosa brutta...penso che lei lo sappia essendo medico, ci sono giorni che sembra che stia li li per morire...
[#11] dopo  
Utente 362XXX

Iscritto dal 2014
Buongiorno ieri per esempio un'ora dopo essermi mangiato un kebab mi sono seduto in macchina e ho avuto aritmia per 5 secondi cioe' come se il mio cuore si stava incastrando aveva perso il ritmo normale...poi tutto e' tornato alla normalita', ho notato comunque che questi avvenimenti mi vengono o quando mi piego o quando sono seduto o dopo mangiato....sono molto preoccupato davvero....
[#12] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Mi scusi ...dove si incastrerebbe il suo cuore?
Lei ha bisogno di terapia per l ansia, non di un cardiologo
Arrivedrci
[#13] dopo  
Utente 362XXX

Iscritto dal 2014
La sensazione è come quando si contrae involontariamente un muscolo per farle capire bene
[#14] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Ecco appunto
Consulti uno psicologo /psichiatra
[#15] dopo  
Utente 362XXX

Iscritto dal 2014
Buongiorno Egregi Dott. solo oggi stavo notando l'esito della prova sotto sforzo con cicloergometro dove non vi sono aritmie o cose simili, pero' ho notato che il cardiologo ha scritto profilo iperteso....
dopo 6 minuti di cyclette la mia pressione era 200/100, 100watt, 160 bpm, non e' che forse questo e' un problema di pressione che mi fa sbandare e avere queste sensazioni di svenimento e stordimento? non so a chi dar retta il medico di base mi dice che e' ansia....
[#16] dopo  
Utente 362XXX

Iscritto dal 2014
Buongiorno Dottori ieri mentre scherzavo facendo la lotta con un amico mi sono sentito mancare, anche quando mi capita di fare sforzi, non e' che ho qualche problema al cuore che non hanno visto? possibile che questo senso di mancamento sia solo ansia....
[#17] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Le ho gia detto il mio parere: lei ha bisogno di un parere psichiatrico
Arrivederci
[#18] dopo  
Utente 362XXX

Iscritto dal 2014
Buonasera Dottori continuo ad avere questi sensi di mancamento/svenimento ma invece di essere ansia non potrebbero essere solo improvvisi cali della pressione....quasi svengo.....perche' celi ho troppo spesso.....
[#19] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
io le ho già' mandato il mio modesto parere.
Se non si fida, cosa comprensibile, chieda il parere di qualche altro Collega cardiologo
La saluto
arrivederci
[#20] dopo  
Utente 362XXX

Iscritto dal 2014
Ho capito che a farmi avere questi malessere e a farmi sentire sempre debole e intorpidito era questo maledetto psicofarmaco entact infatti ora con lo scalare delle gocce mi sento sempre meglio e sti riprendendo forza e vitalità...
[#21] dopo  
Utente 362XXX

Iscritto dal 2014
Buongiorno Dottor Cecchini volevo un suo parere riguardo l'esito dell'esame che ora le mostrero' sono un po preoccupato essendo un soggetto ansioso ho notato un picco di 200/100 lei cosa mi consiglia...

durata bpm p.a.

1 0:18 123 140/90
1 0:09 132 140/90
1 2:00 124 140/90
2 2:00 131 160/95
3 2:00 146 160/95
4 2:00 160 200/100
picco 0:26 169 200/100
1 5:34 121 180/85


protocollo test esercizio recupero
25Wx 2 14:27 8:26 5:33

potenza: 125 Watt FC:169bpm DP: 332 mmHg*bpm/100 PA:200mmHg
[#22] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
il test da sforzo mostra che lei e' un iperteso.
Esegua un ABPM, holer pressorio
Arrivederci
cecchini
[#23] dopo  
Utente 362XXX

Iscritto dal 2014
Grazie per la risposta Dottore comunque questo esame è stato fatto nel 2014 quando soffivo di ansia e panico e proprio in quel periodo feci lesame sotto sforzo, lei che dice potrebbe essere stato proprio il panico a causarmi questo innalzamento, adesso se la misuro a riposo ho sempre 110-120/70
[#24] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
lei riporta un test da sforzo recente con valori di pressione non accettabili
qualunque sia l origine della sua ipertensione lei va curato
al suo cuore non interessa se lei abbi quei valori perché ansioso o perché vinca ogni giorno al totocalcio ....lavora contro resistenze eccessive e pertanto sarebbe destinato a durare meno. come tutte le Pompe.
arrivederci
[#25] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
*se lei abbia* ovviamente ....maledetti correttori automatici....
[#26] dopo  
Utente 362XXX

Iscritto dal 2014
Buongiorno Gentili Dottori,
Volevo sapere se ce' un Dottore che mi sappia aiutare veramente a capire cosa ho; dato che sto perdendo le speranze.
Oggi stavo con mia madre dall'oculista,(l'avevo accompagnata) ad un certo punto mentre ero in piedi ho sentito tachicardia e una strana sensazione di formicolio - debolezza alla bocca dello stomaco, ho aspettato che mi passasse e niente, anzi! mi è peggiorato ho avvertito una forte sensazione di mancamento come se dovessi svenire da un momento all'altro ma non e' successo, ho notato anche che la voce delle persone che mi stavano accanto (mamma, Dottore) si allontanavano e avvertivo un senso di incomprensione e sembrava avessi poco udito.
Ho chiesto scusa e sono andato a prendere un bicchiere di acqua e il tutto lentamente è passato.
Vorrei un parere ho fatto tutti i controlli ma non ne vengo a capo, vi prego di non rispondere è ansia perchè sono un tipo molto calmo e difficilmente ansioso o stressato.
Grazie molto in anticipo
[#27] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Quella che lei ha presentato e' banalmnente una pre lipotimia su base vagale.
Si tranquillizzi

cecchini
[#28] dopo  
Utente 362XXX

Iscritto dal 2014
Ma è pericolosa Dottore?
Da cosa dipende mi sento cosi solo in situazioni d'esame, visita medica, o quando ce molta gente anche ora che ci sono persone nuove avverto tremore agli arti agitazione anche se minima...
[#29] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Le ho scritto che e' una cosa banale....
Parli con il suo medico per valutare la opportunita' di una terapia ansiolitica.
Arrivederci
cecchini
[#30] dopo  
Utente 362XXX

Iscritto dal 2014
Buongiorno Dottori, volevo sapere se l'insufficenza minima sia pericolosa perche' spesso mi sento debole e come se stessi per svenire, non capisco se e' per l'ansia o e' il mio cuore grazie
[#31] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Questo e' il 31 esimo post che ci scambiamo.
Se lei non si cura da uno specialista psichiatra continuera' a stare male.
IL cardiologo non le puo' essere certo di aiuto, dato che ha un cuore normale.

Con questo la saluto

cecchini