Utente 257XXX
Gentili dottori, 10 giorni fa ho subito un intervento di varicocele con legatura delle vene spermatiche (legatura alta credo visto che ho un taglio sotto all'ombelico a sx, poiche il varicocele era a sx). Volevo porvi alcune domande:

1) in questi giorni non ho avuto alcun dolore ai testicoli, ne rigonfiamenti ma da 2 giorni il
Testicolo sinistro è un po più dolente . A volte mi vengono delle piccole fitte proprio al testicolo.. Fastidio sopportabile . Come mai questo sintomo si è verificato dopo giorni dall'intervento? Rientra nella normalità?
2) dopo 10 gg dall'intervento posso fare una passeggiata oppure è sconsigliato ? (Tenendo anche presente questo piccolo fastidio al testicolo sx)? Premesso che i punti di sutura li ho tolti.
3) ho sentito che dopo un intervento di varicocele possa formarsi un idrocele. Fino a quando persiste questa possibilità? C'è un tempo entro cui può formarsi dopo l'operazione o può capitare dopo anni?

Mi scuso per la terminologia poco appropriata . Vi ringrazio per il prezioso contributo

Cordiali saluti e buon anno

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,a mio avviso,può iniziare a passeggiare ed anche a riprendere un' attività' sportiva.La dolenzia all'emilato sinistro e' plausibile e non necessariamente può essere messa in relazione alla eventuale presenza di un idrocele,che,comunque,va dimostrato con un ecodoppler e non con la fantasia.
Segua i consigli del chirurgo operatore.Cordialita'
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Caro lettore,

dopo un intervento di "legatura alta" delle vene spermatiche è abbastanza normale percepire una dolenzia locale e testicolare che peraltro non le impedisce di uscire, camminare, avere attività sessuale...il tutto con una certa attenzione e moderazione.
questo tipo di intervento è gravato dal rischio di idrocele postoperatorio in circa il 13% degli operati per la chiusura dei vasi linfatici.
Non si può fare nulla per evitarlo!
questo in genere si verifica nel corso di alcuni mesi
cari saluti
[#3] dopo  
Utente 257XXX

Iscritto dal 2012
Grazie per i preziosi chiarimenti dottori... approfitto della Vostra disponibilità per un ulteriore chiarimento : sono stato operato di varicocele al testicolo sx ma da un paio di giorni avverto delle leggere fitte al testicolo destro(capita solo un paio di volte nella giornata) ... cosa potrebbe essere ? Premetto che queste fitte prima dell'intervento non le avevo... senza contare poi che l'intervento riguardava il testicolo sx ...

Grazie mille.
Cordialità