Utente 368XXX
buon giorno,

sono un ragazzo di 27 anni che soffre di aritmie cardiache sporadiche, ora sono influenzato con tosse e reffreddore e il medico mi ha prescritto rm klacid come antibiotico ma ho letto che può indurre ad aritmie, allora prima di prenderlo volevo sapere se conviene o valutare un altro antibiotico.

grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Chiara Lestuzzi
28% attività
16% attualità
20% socialità
AVIANO (PN)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Il rischio di aritmie per la claritromicina è basso (1%) e in linea di massima limitato alle persone che hanno un intervallo QT lungo all' elettrocardiogramma (c' è una predisposizione genetica).
Quindi non mi preoccuperei di questo, se il suo ECG di base è normale.
Piuttosto, tosse e raffreddore sono spessisssimo di origine virale, e quindi non c'è indicazione a dare un antibiotico.

Quindi, il mio dubbio non è tra il Klacid e un altro antibiotico, ma tra il Klacid e un semplice sintomatico (mucolitico, sedativo delal tosse, anti-infiammatorio).