Utente 114XXX
Salve!Da un po' di giorni mi è venuta fuori una sorta di bolla dura sulla palpebra inferiore sinistra ed era presente un po' di gonfiore fino alla parte sottostante l'occhio.Il medico disse che era un orzaiolo e mi suggerì un antibiotico per via orale per sette giorni ed una pomata oculare(Pensulvit) che non hanno avuto alcun effetto.In certi momenti questo rigonfiamento anche piuttosto duro al tatto,s'infiamma e diviene più grande:non dà dolore ma resta lì.Ho provato anche con antichi sciacqui di camomilla e simili:nulla.Ormai è un mese che questa sorta di bolla palpebrale mi tiene spiacevolmente compagnia.Che fare?
[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Potrebbe essere un calazio o altro.

Puó inviarmi una foto?

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 114XXX

Iscritto dal 2009
Gentile Dottore,
le ho proprio ora inviato foto dell'occhio 'incriminato'.Attendo un Suo riscontro e Le invio distinti saluti,ringraziandola.
[#3] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Potrebbe essere un calazio od una grossa cisti sebacea.

E' stata visitata da un medico di famiglia o da un medico oculista?
[#4] dopo  
Utente 114XXX

Iscritto dal 2009
Grazie per la risposta.L'ha solo visto il medico curante ed ha detto che poteva essere un comune orzaiolo,ma questo 20 giorni fa.Credo che uno specialista in materia dovrebbe dare uno sguardo-purtroppo Lei è lontano-.Ora questo 'coso' è diventato più rosso e con una puntina bianca.Grazie per i consigli ed il suo tempo.Saluti.Le farò sapere.
[#5] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Mi tenga informato
[#6] dopo  
Utente 114XXX

Iscritto dal 2009
Grazie!Sicuramente Le riferirò.
[#7] dopo  
Utente 114XXX

Iscritto dal 2009
Salve!Lo specialista ha detto che trattasi di un calazio.Ha guardato il tutto e mi ha prescritto il NetilDex gocce oculari:una per quattro volte al giorno,per 7 giorni.Ho chiesto se non fosse stato il caso di incidere il calazio ma ha dissentito dicendo che sono 'operazioni' da compiere in ambienti sterili,tipo struttura ospedaliera con ovvia prenotazione e che per ora avrei dovuto fare questa cura.Che ne pensa, Dottor Orione?grazie sempre per il consulto ed il suo tempo.
[#8] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Io preferisco prescrivere un unguento con simili principi attivi mattino e sera, ma anche il collirio potrebbe funzionare.

Mi riferisca tra 7 giorni

Cordialmente