Utente 222XXX
Buonasera dottori e buon fine settimana. Mi è successo un incidente: ho fatto una caduta con tutto il peso (95kg, obeso) sulla spalla sinistra domenica 28/12/14. Subito al pronto soccorso, ho fatto i raggi da cui :" non apprezzabili segni di fratture ai segmenti ossei esminati".La sera del 29/12/14 l'ortopedico mi ha prescritto 7 giorni di riposo funzionale, braccio al collo, e crioterapia locale 3 - 4 volte al giorno. Non so' che mi ha preso (lavoro sfortunatamente alle poste ) mi sono sentito accollato della mancaza di personale che cronicamente abbiamo sotto queste feste, e quindi non ho seguito la pressi dell'ortopedico. Ora la domanda mia è questa: siccome il dolore persiste al braccio sinistro per cui quasi ogni volta che infilo una maglia vedo le stelle, vorrei sapere se questo non riposo abbia pregiudicato l'articolazione ;
l'ortopedico mi ha segnato una eco muscolo tendinea al persistere del dolore;, meglio questa o una RMN? Grazie per una vs gentile risposta.
[#1] dopo  
Dr. Antonio Mattei
40% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Gentile Utente
E' sempre preferibile iniziare con esami a bassa "intensità" e basso costo. In genere l'eco della spalla riesce a dare delle indicazioni abbastanza precise relativamente al tipo di lesione. Faccia l'esame prescritto e ci faccia sapere.
Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 222XXX

Iscritto dal 2011
E vi rigrazio tanto. Vi postero' senz'altro l'esame ecografico. Pero' vorrei sapere se il non riposo abbia causato danno alla spalla , o sono stato fortunato di no? Grazie
[#3] dopo  
Dr. Antonio Mattei
40% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Gentile utente
non è possibile fare una valutazione del genere. Diciamo che con l'esame ecografico avremo la situazione più chiara.
Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 222XXX

Iscritto dal 2011
Eccola, Dott Mattei : l'esame ecografico, condotto a livello della spalla sinistra, comparativamente esaminata, mostra cuffia dei rotatori di regolare spessore, ad ecostruttura finemente disomogenea, in assenza di evidenti soluzioni di continuo a carico della stessa.
Concomita distensione liquida della borsa subacromion-deltoidea e modica falda di versamento nella guaina del tendine del CLB brachiale, regolarmente inserito.
Marcata disomogeneita' ecostrutturale della cuffia dei rotatori di destra, nei cui contesto si apprezza minuta area ipoecogena, come per possibile parziale rottura.
[#5] dopo  
Dr. Antonio Mattei
40% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Quindi sembrerebbe trattarsi di una tenosinovite della cuffia dei rotatori post traumatica.
Faccia un consulto con il suo ortopedico di fiducia che Le proporràla terapia utile per tale problema.
cordiali saluti
[#6] dopo  
Utente 222XXX

Iscritto dal 2011
E la ringrazio tanto.
[#7] dopo  
Utente 222XXX

Iscritto dal 2011
Veramente il vostro è un sito speciale
[#8] dopo  
Utente 222XXX

Iscritto dal 2011
Ho fatto , sotto suggerimento dell'ortopedico, un po' di tecar terapia (tre sedute), ma il dolore persiste. Cortesemente vorrei sapere due cose: devo insistere sulla spalla con del ghiaccio, o devo procurare calore? A distanza di 1 mese il dolore è insistente e persistente. Che si è cronicizzato? E dovro' ricorrere alle infiltrazioni? Grazie tanto per un vs cortese interessamento








[#9] dopo  
Dr. Antonio Mattei
40% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
In genere in questi casi io suggerisco una terapia di rinforzo mm. stabilizzatori spalla associata a terapia antiinfiammatoria. A fine sedute (circa 30-45 gg.) se non si è ottenuta alcuna risposta si può provare con la terapia infiltrativa.
Cordiali saluti
[#10] dopo  
Utente 222XXX

Iscritto dal 2011
E la ringrazio immensamente per i preziosi consigli che mi da'. Sto assumendo Brufen 600mg x 7 giorni; che anche il nuoto potrebbe migliorare il mio stato d'essere? Grazie di nuovo e Buona Domenica
[#11] dopo  
Dr. Antonio Mattei
40% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
sì evitando lo stile libero e il delfino.
[#12] dopo  
Utente 222XXX

Iscritto dal 2011
Dott Mattei buonasera. Vorrei cortesemente riferirle una situazione: oggi pomeriggio, lavorando, ho avuto un bruciore anche abbastanza forte in un punto (quasi dietro il gomito) del braccio destro (voglio precisare che sono caduto sulla spalla sinistra e non destra).Un bruciore continuo localizzato in un punto che me lo sto portando anche stasera. Da che puo' dipendere? Grazie vivamente per un vs aiuto.
[#13] dopo  
Utente 222XXX

Iscritto dal 2011
Dott.Mattei buongiorno. Ho la risonanza magnetica della spalla sn: L'esame mostra tendinopatia degenerativa dei tendini sovra e sottospinato, in assenza di discontinuita'. Osteoartrosi acromion-claveare, specie in sede marginale inferiore con formazione osteofitosica che olitera parzialmente il piano adiposo di clivaggio subacromiale. Modesta borsite subacromiale e sottocoracoidea. Lieve tenosinovite del tendine capolungo del bicipite omerale.
Vorrei cortesemente sapere se posso ricominciare a fare sport o devo stare a riposo? E vorrei cortesemente sapere se tutto cio' sarebbe da operare. Grazie per una Vs cortese risposta e distinti saluti