Utente 772XXX
buongiorno...
sono una donna di 36 anni e premetto che sono alla 8va settimana della mia prima gravidanza.
tempo fa ho fatto degli esami per le intolleranze alimentari, risultato.
intollerante a tutti i latticini,latte vaccino formaggi yogurt ecc.,frumento, grano, uova e merluzzo.
dopo aver parlato con una dietologa mi haprescritto altri esami:
antiTRANSGLUTAMINASI IgA: 7,4 U/ml
antiGLIADINA IgA: 18,8 UR/ml
" " " IgG: 12,7 UR/ml
ESAME EMOCROMOCITROMETRICO: WBC Globuli Bianchi 10,7 migliaia/mmc
FORMULA LEUCOCITARIA.
leucociti totali - WBC valore assoluto migliaia/mmc 10,7
monociti " " " " 1,o
sono gli unici positivi.
tutti gli altri negativi....
ma sono preoccupata più che altro per la mia gravidanza!!!!so che a volte la celiachia può influire sul feto in maniera negativa...
chi mi aiuta?
grazie in anticipo....

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
20563

Cancellato nel 2010
non c'e' celiachia.

La gliadina e' poco specifica, mentre la transglutaminasi e' negativa. manca il test piu' specifico, l'anti endomisio.


gli esami per le intolleranze sono piu' o meno credibili a seconda della metodica impiegata per studiarli, che esami le hanno fatto e per che sintomi?


[#2] dopo  
Utente 772XXX

Iscritto dal 2008
la ringrazio subito per la cortese risposta,,,
l'anti-ENDOMISIO classe IgA è negativo...
mi avevano consigliato di fare i test per le intolleranze perchè fin da bambina ho problemi di eczemi ed eritemi vari e non hanno mai trovato cosa possa essere....ed in più soffro di diarrea persistente,almeno 2 volte al giorno.
con la gravidanza dicono che sopraggiunga la stitichezza ma non nel mio caso.
gli esami per le intolleranze alimentari-TEST SU 90 ALIMENTI determinazione delle IgG specifiche mediante il metodo E.I.A...
cosa può essere in questo caso?devo rifare i test?
grazie ancora e attendo una sua risposta
[#3] dopo  
20563

Cancellato nel 2010
Avevo risposto ma vedo che il msg non e' passato.

La celiachia non c'e'. Punto fermo.
Un modesto rialzo dei bianchi in gravidanza ci sta.
La gravidanza non e' messa a rischio da qs. fatti. Fine del problema.

Al test delle IgG su 90 alimenti non ci credo, perche' non mi e' chiaro attraverso quale meccanismo la presenza di queste IgG, ammesso che sia analiticamente corretta, darebbe disturbi (il meccanismo di danno delle IgE, per converso, e' chiaro e plausibile). Immunocomplessi? Precipitine? Non lo rifaccia, l'unico test validato per le intolleranze e' il breath test per il lattosio, che in effetti puo' dare diarrea. L'astensione da latticini giova?

Che eczemi ed eritemi infine possano venire dalla pancia, genericamente, puo' darsi (l'uomo e' cio' che mangia), se la cosa e' vera ed e' riproducibile a qs. ora avra' capito da sola cosa le fa male e cosa e' meglio evitare. Se non lo ha capito, vuol dire che il nesso cibi-sfoghi non e' riproducibile, e con i fenomeni erratici la medicina scientifica si trova in imbarazzo.
[#4] dopo  
Utente 772XXX

Iscritto dal 2008
grazie mille per la sua esauriente risposta...
è stato molto gentile nel darmi queste ulteriori informazioni.arrivederci e buon lavoro