Utente 366XXX
Premetto che mi masturbo quotidianamente, anche più di una volta al giorno e ovviamente esce poco sperma. Ma anche se sto in astinenza, la quantità aumenta ma non supero un cucchiaino da the. Mi è capitato di fare un eco ai testicoli, tutto regolare e una visita andrologica in cui è stato palpato lo scroto (per testicoli che salivano). Lo sperma è normale ed è sempre stato poco. A cosa può essere dovuto? Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
non vedo patologia. A "grattare il fondo della botte" il vino cala.
[#2] dopo  


dal 2015
Ho letto in altri consulti che la quantità minima è 1,5 ml. Forse quel livello lo raggiungo appena appena! Non è un problema? Grazie comunque dottore
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
e allora faccia spermiogramma.
[#4] dopo  


dal 2015
Posso farlo anche tra un po di tempo o potrebbe essere qualcosa che più tardi si trova peggio è? grazie dottore!
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
intanto lo faccia.
[#6] dopo  


dal 2015
Speriamo sia come ha scritto nel consulto 1#, dato cHe sono pure ipocondriaco! Grazie mille
[#7] dopo  


dal 2015
Dato che per i tempi d attesa dovrò aspettare qualche settimana per l esame, volevo chiederle ,se possibile, se le cause che portano a un eiaculazione scarsa sono generalmente risolvibili. Ho preso una siringa da ml, e forse riesco a raggiungere la soglia del 1,5 ml